< Indietromartedì 17 aprile 2018

Luci ed ombre della condivisione online: con Avira Privacy Pal è possibile riprendere il controllo dei propri dati personali

Avira ha ampliato il proprio portfolio con Privacy Pal, una soluzione pensata per garantire agli utenti un nuovo livello di sicurezza e privacy.

Tettnang, 29 maggio 2018 – Avira ha ampliato il proprio portfolio con Privacy Pal, una soluzione pensata per garantire agli utenti un nuovo livello di sicurezza e privacy. Privacy Pal è un assistente gratuito che consente agli utenti Windows di tutelare la propria privacy e di cancellare le loro tracce digitali.
Privacy Pal fornisce la soluzione semplice e veloce a più di 200 problemi legati alla privacy in ambiente Windows, tra cui il blocco della raccolta dati da parte del sistema operativo e la protezione delle applicazioni più diffuse.

 

Di questi tempi è difficile mantenere la riservatezza

La privacy online è sotto costante attacco: gli strumenti di tracking profilano l’attività degli utenti online, i dispositivi monitorano la geolocalizzazione dei proprietari e i social media ricordano molto più di quanto dovrebbero.

La raccolta dei dati personali è fonte di grande preoccupazione ma spesso gli utenti non prendono provvedimenti concreti in merito. Secondo un sondaggio di Eurostat, oltre il 75% degli intervistati italiani che aveva utilizzato Internet nei 12 mesi precedenti sapeva che i cookie possono essere utilizzati per tracciare le attività online, ma solo il 25% ha modificato le impostazioni del browser per impedirne la raccolta o limitarne la quantità.

"In aggiunta alle funzionalità per la tutela della privacy durante la navigazione, al blocco della pubblicità e alla protezione dei dati sensibili, fornite dalle soluzioni Avira già esistenti, il rapido sviluppo del marketing digitale ha richiesto di fare un ulteriore passo avanti per proteggere la privacy online delle persone. Con così tanti dispositivi e app che sanno così tanto su di noi, volevamo fornire un modo semplice per impedire, una volta per tutte, che i dati personali finiscano nelle mani di terzi", ha dichiarato Travis Witteveen, CEO di Avira. "È tempo che gli utenti riprendano le redini della propria vita online, mantengano la riservatezza che desiderano e impediscano alle app e alle aziende che operano nel mercato software di raccogliere costantemente le loro informazioni personali per utilizzarle senza chiederne l'autorizzazione."

Questa discrepanza alimenta il deficit di fiducia nel digitale: le persone apprezzano che i loro dati siano utilizzati per migliorare la loro esperienza online, ma sono scettiche di fronte al desiderio delle aziende di raccogliere tante informazioni private e alla loro capacità di utilizzarle in modo sicuro.
Per risolvere questo problema *, le aziende dovrebbero consentire ai clienti di avere il pieno controllo dei propri dati. Ma, se le aziende non sono disposte a cedere su questo punto, cosa possono fare gli utenti per tutelarsi?

L'assistente personale per la privacy

Avira ha sviluppato Privacy Pal per aiutare gli utenti a capire come le loro attività vengono monitorate e per fornire loro gli strumenti necessari ad eliminare le tracce digitali che hanno lasciato in precedenza. "Le persone desiderano maggiore privacy online e vogliono sapere quali dati vengono raccolti, ma restano impantanate nei dettagli, perdendo di vista l’obiettivo. Con Privacy Pal puntiamo a semplificare questi passaggi, offrendo un assistente per la privacy ad ogni singolo utente" ha dichiarato Stephan Brenner, Director of the Optimization Unit di Avira.

Gli studi dimostrano che gli utenti compiono solo i passaggi più semplici e saltano quelli più complicati. Un sondaggio di Statista ha mostrato che la misura più comune adottata per proteggersi è la cancellazione della cronologia del browser (71% degli intervistati), seguita dall’eliminazione dei cookie (67%) e dallo svuotamento della cache del browser (61%).Si tratta certamente di azioni utili, ma sono solo la punta dell’iceberg: che dire del monitoraggio della posizione o dei log delle chat da parte di applicazioni desktop?

Privacy Pal offre agli utenti tre semplici profili di privacy:

  • Base: impedisce al sistema operativo di condividere dati personali ssenziali
  • Migliore: include una protezione aggiuntiva che impedisce alle applicazioni e al sistema operativo di raccogliere informazioni sensibili
  • Personalizzata: fornisce agli utenti le informazioni e gli strumenti per personalizzare la protezione della privacy grazie a un'unica dashboard che riunisce le impostazioni più importanti.

Scegliendo un profilo, gli utenti possono ottimizzare la propria privacy online a seconda delle proprie esigenze: ad esempio impedendo a Microsoft di agire autonomamente sull'installazione di Windows, oppure bloccando l'invio di informazioni da parte delle app in background.

La privacy è una decisione che spetta all'utente

Con questi tre profili, Privacy Pal affronta efficacemente più di 200 diversi problemi legati alla riservatezza, includendo le seguenti funzioni:

  • Sistema Operativo: impedisce a Microsoft di agire autonomamente sull’ installazione di Windows per studiare le preferenze dell'utente
  • Utente: impedisce a Windows di tracciare i lanci delle app e nega a Cortana l'accesso alla posizione dell'utente
  • App: evita che le applicazioni di Windows Store in esecuzione in background ricevano o inviino informazioni
  • Browser: disattiva il monitoraggio del traffico Web, bloccando l'identificazione dell'utente quando naviga online
  • Rete: rende il computer invisibile agli altri dispositivi nella rete

 

Con Privacy Pal, Avira consente agli utenti di riprendere il controllo dei propri dati personali in modo gratuito e senza complicazioni.

È possibile scaricare Privacy Pal visitando il sito www.avira.com.

* Studio di Accenture


Important: Your current Windows version is outdated and no longer supported.
For your security, we recommend switching to Windows 10 before downloading Avira software.
Update your Windows version here.
Wichtig: Ihre Windows-Version ist veraltet und wird nicht mehr unterstützt.
Zu Ihrer Sicherheit empfehlen wir Ihnen den Wechsel zu Windows 10 vor dem Download unserer Software.
Hier können Sie Ihr Windows aktualisieren.
Important: Votre version actuelle de Windows est obsolète et n’est plus prise en charge.
Pour votre sécurité, nous vous conseillons de passer à Windows 10 avant de télécharger le logiciel Avira.
Mettez à jour votre version de Windows ici.
Importante: Tu versión actual de Windows está desactualizada y ya no es compatible.
Por tu seguridad, te recomendamos que instales Windows 10 antes de descargar la solución de Avira.
Actualiza aquí tu versión de Windows.
Importante: La tua attuale versione di Windows è obsoleta e non è più supportata.
Per la tua sicurezza, ti consigliamo di passare a Windows 10 prima di scaricare i software Avira.
Aggiorna la tua versione di Windows qui.
Importante: Sua versão atual do Windows está desatualizada e não tem mais suporte.
Para sua segurança, recomendamos que troque para o Windows 10 antes de baixar o software da Avira.
Atualize sua versão do Windows aqui.
Важно: ваша версия Windows устарела и больше не поддерживается.
Из соображений безопасности перед загрузкой ПО Avira мы рекомендуем перейти на Windows 10.
Обновить Windows вы можете здесь.
Belangrijk: Uw huidige versie van Windows is verouderd en wordt niet meer ondersteund.
Voor uw veiligheid adviseren wij u om over te stappen op Windows 10 voordat u de Avira-software downloadt.
Update uw Windows-versie hier.
Önemli: Kullanmakta olduğunuz Windows sürümü eski ve artık desteklenmiyor.
Güvenliğiniz için Avira yazılımını indirmeden önce Windows 10 sürümüne yükseltmenizi öneririz.
Windows sürümünü buradan güncelleyin.
重要 : 現在お使いの Windows バージョンは古いため、サポートされなくなりました。
安全のため、Avira ソフトウェアをダウンロードする前に Windows 10 に切り替えることをお勧めします。
こちらより Windows バージョンをアップデートしてください
重要信息 : 您当前的 Windows 版本已过时,并且不再受支持。
为了安全起见,我们建议您在下载 Avira 软件之前切换到 Windows 10。
在此升级您的 Windows 版本
重要資訊 : 您當前的 Windows 版本已過時,並且不再受支援。
為了安全起見,我們建議您在下載 Avira 軟體之前切換到 Windows 10。
在此升級您的 Windows 版本