Skip to Main Content

Attacchi man-in-the-middle

Quando condividi informazioni riservate faccia a faccia con altri, starai sicuramente attento a non farti sentire, magari sussurrando in modo che nessuno possa origliare la tua conversazione. Essere prudenti vale anche per il mondo virtuale, soprattutto perché ogni giorno impariamo a conoscere le crescenti minacce di attacchi informatici che possono colpire ognuno di noi. Si

Probabilmente conosci qualcuno che è stato vittima di un tentativo di truffa in cui un truffatore ha cercato di ottenere informazioni sensibili utilizzando una falsa identità o qualcosa di simile. Anche i criminali informatici utilizzano questo metodo tradizionale di inganno, in cui fingono di essere qualcuno che conosciamo o un’azienda rispettabile per accedere a dati

La darknet: il lato oscuro di Internet?

Molti associano la darknet al mercato nero digitale di tutto ciò che può essere ottenuto solo illegalmente: Droghe, armi, virus e malware, sicari, veleno, numeri di carte di credito, qualsiasi tipo di dati sensibili e così via. La darknet si trova nel lato oscuro di Internet: dopo tutto, è anche un sinonimo di navigazione anonima

Come posso proteggermi da un attacco SQL injection?

Nella maggior parte dei casi, programmi informatici, siti web e app utilizzano database per gestire e memorizzare i dati in modo sicuro. Esempi di dati memorizzati in questi database sono le informazioni sui prodotti sui siti web, i dati sul comportamento degli utenti e le credenziali di accesso. Il linguaggio di programmazione SQL (Structured Query

Chi compra in Internet non ha modo di esaminare...

Sempre più persone utilizzano i servizi online della propria...

Snowden raccomanda Signal, Musk anche: dopo le ultime modifiche dei...