Contratto di licenza AVIRA con l’utente finale (EULA)

IMPORTANTE AVVISO: LEGGERE ACCURATAMENTE ED ASSICURARSI DI AVER COMPRESO IL PRESENTE CONTRATTO DI LICENZA CON L’UTENTE FINALE PRIMA DI ACCETTARE LE CLAUSOLE. AVIRA INTENDE OFFRIRE IN LICENZA IL SOFTWARE (NEI TERMINI DEFINITI SOTTO) AL LICENZIATARIO COME CONSUMATORE O COME IMPRENDITORE (“LICENZIATARIO”) SOLO SE IL LICENZIATARIO ACCETTA TUTTE LE CLAUSOLE DEL PRESENTE CONTRATTO DI LICENZA EULA E I TERMINI E LE CONDIZIONI AD ESSO CORRELATE. CLICCANDO IL TASTO “ACCETTO” O “SÌ”, CARICANDO IL SOFTWARE O INDICANDO IN ALTRO MODO IL PROPRIO ASSENSO IL LICENZIATARIO DICHIARA DI ACCETTARE QUESTO CONTRATTO DI LICENZA EULA CHE COSÌ DIVENTA UN CONTRATTO LEGALE ED APPLICABILE TRA AVIRA ED IL SINGOLO LICENZIATARIO SE È UN CONSUMATORE O TRA AVIRA E LA SUA ATTIVITÁ SE IL LICENZIATARIO È UN IMPRENDITORE. SE IL LICENZIATARIO NON INTENDE ACCETTARE QUESTE CLAUSOLE DEVE CLICCARE “CANCELLA”, “NO” OPPURE “CHIUDI FINESTRA”.

Se il licenziatario è domiciliato fuori dagli Stati Uniti e dal Canada vedere le clausole supplementari della sezione 17 che lo riguardano.

TERMINI

Il presente contratto di licenza EULA riguarda la concessione da parte di Avira di una licenza per l’uso concesso al licenziatario del software e di altra documentazione destinata all’utente. Il presente contratto di licenza EULA si riferisce a tutti gli aggiornamenti e passaggi a classi superiori laddove forniti da Avira dopo l’installazione del software.

  1. Definizioni
    1. Rinnovo automatico - indica delle funzioni necessarie al rinnovo di una licenza alla sua data di scadenza, senza il bisogno di ulteriori notifiche.
    2. Aggiornamenti e upgrades - definisce l’aggiornamento dei programmi di computer. La classificazione dell’aggiornamento come tale oppure come upgrade avviene a discrezione dell’Avira
    3. Avira - si riferisce ad Avira, Inc., 425 Market Street, San Francisco, CA 94105. Tranne il caso in cui il licenziatario si trovi al di fuori degli Stati Uniti o del Canada per Avira s’intende Avira Operations GmbH & Co. KG, Kaplaneiweg 1, 88069 Tettnang, Germania.
    4. Computer - indica qualsiasi sistema in grado di elaborare dati mediante delle istruzioni di calcolo programmabili.
    5. Consumatore - indica qualsiasi persona fisica a cui sia stato fornito da Avira un Software per uso personale che coinvolga la sua famiglia.
    6. Cliente - indica un Consumatore e/o un Imprenditore.
    7. Documentazione - indica del materiale scritto, elaborato su testi stampati o su supporto elettronico, che descrive le caratteristiche del Software e/o gli Aggiornamenti e i Passaggi a classi superiori finalizzati a rendere efficace l’uso da parte del licenziatario del software, degli aggiornamenti e/o dei suoi passaggi a classi superiori. Tale Documentazione non influisce sulle clausole del presente contratto di licenza EULA o sui relativi Termini e Condizioni.
    8. Imprenditore - indica qualsiasi persona fisica, entità giuridica o società non coinvolta nell’uso personale o familiare ed avente potere legale che le consente di ordinare o ricevere il Software di Avira nell’ambito dell’esercizio delle proprie attività commerciali o professionali indipendenti o di lavori d’altro tipo.
    9. Costo - indica il prezzo o il costo della licenza praticato da Avira per l’uso del Software.
    10. Freeware - indica tutto il Software dato gratuitamente in uso al Consumatore.
    11. Licenza - indica il diritto di utilizzare il Software secondo il presente contratto di licenza EULA nonché i Termini e le Condizioni applicabili alla data della stipula del contratto in questione. La Licenza stabilisce la natura e lo scopo del diritto del licenziatario ad utilizzare il Software. Per il Software per il quale è disponibile un servizio d’Aggiornamento la Licenza dà inoltre diritto a ricevere continui aggiornamenti/passaggi a classi superiori validi durante il periodo di validità della licenza relativa al Software fornito.
    12. Durata della licenza - indica il periodo in cui si garantisce la licenza per l’uso del Software. La Durata della Licenza ha inizia quando il licenziatario ha ricevuto una Chiave per l’uso del Software.
    13. Utilizzo Plurimo - indica il salvataggio, la conservazione ed altri utilizzi simultanei del Software su diversi Computers e qualsiasi altro impiego di tale Software per cui è concesso l’Utilizzo Plurimo mediante particolari licenze secondo le specifiche informazioni sul prodotto.
    14. Rivenditore - indica un cliente a cui è stato fornito il software con l’intenzione esplicita di rivenderlo.
    15. Software - indica i programmi informatici di Avira nel loro formato codice oggetto compresi tutti gli Aggiornamenti e i Passaggi a classi superiori compresi e resi disponibili da Avira e per i quali Avira ha concesso una licenza al licenziatario.
    16. Termini e Condizioni - s’intendono i Termini Standard e le Condizioni Commerciali Generali applicate da Avira. Vedere www.avira.com. Come si osserva più avanti tali Termini e Condizioni sono anch’esse valide e vanno ad integrare le clausole specificate nel presente contratto di licenza EULA.
    17. Licenza con Termine di Prova - indica una Licenza d’utilizzo del Software a scopo di prova concessa gratuitamente al Cliente per un periodo limitato.indica una Licenza d’utilizzo del Software a scopo di prova concessa gratuitamente al Cliente per un periodo limitato.
    18. Aggiornamenti e Passaggi a classi superiori – indica l’aggiornamento del Software. La Definizione dell’aggiornamento come Aggiornamento o come Passaggio a classe superiore è unicamente a discrezione di Avira.
    19. Servizio d’Aggiornamento - indica il continuo aggiornamento del Software mediante Aggiornamenti o Passaggi e/o a classi superiori e la loro fornitura al licenziatario da parte di Avira. Alcuni software hanno bisogno di un servizio d’aggiornamento per l’utilizzo funzionale. A sua unica discrezione Avira può prestare dei servizi mediante il suo Servizio Aggiornamenti sotto forma di Aggiornamenti o Passaggi a classi superiori.
  2. Diritti di proprietà
    Il software è protetto dalle leggi internazionali sul diritto d’autore, da accordi e da altre leggi. Avira e i suoi licenzianti possiedono e detengono il diritto, il titolo e gli interessi verso e riguardo il Software compresi tutti i diritti di copyright, brevetti, diritti di riservatezza commerciale, i marchi di fabbrica ed altri diritti di proprietà intellettuale. Il presente contratto di licenza EULA non trasferisce al licenziatario alcun titolo in riferimento o relativo al software. Il licenziatario non acquisisce alcun diritto sul software tranne quanto specificato negli articoli 3 e 6 indicati sotto.
  3. Concessione della Licenza
    1. Con il presente contratto Avira concede al licenziatario una Licenza non esclusiva e non trasferibile per utilizzare il Software definita dalle condizioni qui specificate oppure riportate nei Termini e Condizioni.
    2. Inoltre:
      1. Come già rilevato, i termini e le condizioni si riferiscono al presente contratto di licenza EULA. In caso di contraddizione tra il presente contratto di licenza EULA e i Termini e le Condizioni saranno ritenuti validi i Termini e le Condizioni.
      2. Per i software per i quali Avira mette a disposizione gli Aggiornamenti e i Passaggi a classi superiori la licenza concessa al licenziatario prevede anche il diritto di ricevere ed utilizzare gli Aggiornamenti e i Passaggi alle classi superiori per il Periodo di Validità della Licenza. Per i software per i quali Avira non mette a disposizione gli Aggiornamenti e il Passaggio a classi superiori il licenziatario potrà utilizzare soltanto la versione del Software pagato dal licenziatario per il Periodo di Validità della Licenza.
  4. Condizioni per l’uso
    1. Il Software non deve essere riprodotto, trasferito o decompilato (cioè ricompilato nel codice sorgente) se questo non è stato espressamente permesso dal presente contratto di licenza EULA né ammesso dalla legge. Se si desidera invertire, costruire, decompilare o smembrare il software (modifiche in seguito definite come “Decompilazione”) allo scopo di ottenere un’interoperabilità con altri programmi informatici occorre contattare Avira prima di decompilare il software e richiedere la disponibilità delle informazioni necessarie per ottenere tale interoperabilità. Finché Avira non avrà fornito, senza un ritardo eccessivo, tali informazioni riguardanti l’interoperabilità il licenziatario non avrà diritto a decompilare il software.
    2. Il Software per il quale non sono disponibili Licenze speciali per Utilizzo Multiplo secondo le informazioni fondamentali sul prodotto può essere utilizzato dal licenziatario su di un unico Computer. A questo scopo è possibile utilizzare qualsiasi Computer disponibile in grado di soddisfare i requisiti del sistema e per il quale è stata concessa la Licenza. Se si dovesse cambiare il Computer il Software deve essere cancellato dal computer su cui era stato precedentemente installato prima di procedere alla reinstallazione del Software su di un Computer diverso. Per il Software nel quale quelle informazioni sul prodotto prevedono Licenze speciali per Utilizzo Plurimo l’uso multiplo è permesso soltanto, e nella misura in cui, il beneficiario ha acquistato e gli è stato concesso da Avira il tipo o il numero di licenze adeguato.
    3. Il licenziatario non può e non può permettere ad un’altra persona di:
      1. Copiare (più di una volta per scopi di backup) subfornire in licenza, affittare, prestare o assegnare in locazione una parte del Software. Il licenziatario desidera utilizzare il Software su di un altro programma deve cancellare il programma dal computer in cui al momento è in uso prima d’installarlo sull’altro computer;
      2. Modificare o creare lavori derivati dal Software, integralmente o parzialmente.
      3. NOTA: UN’OPERAZIONE COME QUESTA RENDE NULLA QUALSIASI GARANZIA EVENTUALMENTE CONCESSA;
      4. Togliere tutti riferimenti al proprietario, i numeri di serie, le etichette o le protezioni della copia dal Software;
      5. Utilizzare il software in zone particolarmente a rischio che richiedano un funzionamento permanente e privo d’errori di sistemi importanti ed in cui il guasto del software può generare un rischio diretto per la vita, l’incolumità fisica o la salute o in danni rilevanti al patrimonio o all’ambiente (attività ad alto rischio ed attività ad alta disponibilità, tra cui, ma senza ad essi limitarsi, al funzionamento di dispositivi nucleari, sistemi bellici, sistemi d’aviazione, navigazione o comunicazione, dispositivi ed attrezzature di supporto a funzioni vitali, processi di produzione meccanizzati e lavorazioni del settore farmaceutico e dell’industria alimentare). Avira non garantisce né assicura che il software è adatto all’uso in zone soggette a particolari rischi.
      6. Avira si riserva il diritto d’intentare un’azione legale per proibire o interrompere qualsiasi uso non autorizzato del Software da parte del licenziatario tra cui, ma senza limitarsi a questo, eventuali richieste d’indennizzo ingiuntivo e di risarcimento di danni. L’utilizzo non autorizzato da parte del licenziatario può essere perseguito come reato ai sensi delle leggi in materia. Le disposizioni indicate nel seguente punto 4.3.5 sulla riproduzione e la divulgazione relative al Software fornito da Avira si applicano allo stesso modo ai manuali per l’operatore.
  5. Obblighi del licenziatario
    Dell’allestimento di un ambiente hardware e software funzionali all’utilizzo del software è responsabile unicamente il licenziatario. Lo stesso vale per il regolare backup nel sistema d’elaborazione elettronica dei dati del licenziatario.
  6. Licenza con Termine di Prova e Freeware
    Una Licenza con Termine di Prova e una Licenza per l’uso del Freeware viene fornita al licenziatario gratuitamente e “così come è” tranne che per l’operatività del Software. Conseguentemente Avira non fornisce garanzie al licenziatario sul Software. Avira non fornisce supporto all’uso del prodotto riguardo a tali Licenze e il licenziatario non può utilizzarle in un ambiente di produzione. Il Freeware è dato in licenza unicamente per uso privato.
  7. Rinnovo automatico
    Se è stato sottoscritto un rinnovo automatico di una licenza, laddove non è stato disdetto da una delle due parti almeno 30 giorni prima della scadenza della data aggiornata il Termine della Licenza sarà rinnovato automaticamente al prezzo di listino valido al momento. La nuova Licenza avrà la stessa durata con lo stesso tempo di decorrenza del precedente Termine per la Scadenza.
  8. Effetto della Disdetta o della Scadenza della Licenza
    La disdetta o la scadenza della Licenza garantita qui sotto indica che il diritto del licenziatario ad utilizzare il software e gli aggiornamenti e i passaggi e alle classi superiori termina . Da quella data il licenziatario non riceverà ulteriori Aggiornamenti e dovrà cancellare il software e le relative copie di back-up dal suo computer. Avira può richiedere al licenziatario di fornirle la conferma scritta della distruzione o della cancellazione del materiale specificato nel paragrafo 8.
  9. Supporto tecnico
    Avira offre dei servizi di supporto tecnico. Vedere www.avira.com. Tale supporto tecnico sarà fornito unicamente a discrezione di Avira senza alcuna garanzia o assicurazione di qualsiasi tipo. È responsabilità del licenziatario eseguire una copia di tutti i dati esistenti, del software e dei programmi prima di ricevere qualsiasi supporto tecnico da parte di Avira. A sua unica discrezione Avira si riserva il diritto di rifiutare, sospendere o interrompere qualsiasi supporto tecnico.
  10. Limiti della garanzia e diritti e doveri delle parti
    1. Garanzia limitata. Avira garantisce che per trenta (30) giorni dalla data dell’acquisto, qualsiasi versione a pagamento del Software funzionerà in linea di massima secondo la Documentazione e che i supporti (ad es., CD ROM), se ve ne sono, in cui il Software è contenuto e fornito al licenziatario saranno privi di difetti per quanto riguarda i materiali e l’esecuzione.
    2. Rimedio Esclusivo per il Cliente. Il rimedio esclusivo a favore del licenziatario in caso d’infrazione della suddetta garanzia limitata sarà, a discrezione di Avira, (i) la restituzione del costo pagato dal licenziatario, se è stato corrisposto, oppure (ii) la sostituzione dei supporti guasti in cui è contenuto il software. Il licenziatario è tenuto a restituire tutti i supporti guasti ad Avira o al rivenditore che glieli ha forniti a proprie spese, esibendo una copia di tale ricevuta. Questa garanzia limitata è nulla se il guasto dipende da un incidente o da un uso improprio o dal licenziatario stesso.
    3. DIRITTI E DOVERI DELLE PARTI SULLA GARANZIA
      TRANNE LE CLAUSOLE DI GARANZIA INDICATE IN SEGUITO, TUTTO IL SOFTWARE VIENE FORNITO “COSÌ COM’È” ED AVIRA NON GARANTISCE IL SUO UTILIZZO O LE SUE PRESTAZIONI IN NESSUN MODO ESCLUDENDO ESPRESSAMENTE TUTTE LE ALTRE GARANZIE DI QUALSIASI TIPO: ESPRESSE, IMPLICITE O UFFICIALI COMPRESE - MA NON AD ESSE LIMITATE -- TUTTE LE GARANZIE IMPLICITE D’EFFICIENZA PER UNO SCOPO PARTICOLARE. AVIRA DECLINA QUINDI ESPRESSAMENTE QUALSIASI TIPO DI GARANZIA RELATIVA ALLA MANCATA VIOLAZIONE DI DIRITTI DI TERZE PARTI, COMMERCIABILITÁ, QUALITẦ SODDISFACENTE O CAPACITẦ D’INTEGRARE IL SOFTWARE AD ALTRI PRODOTTI. IL LICENZIATARIO SI ASSUME LA RESPONSABILITẦ DELLA SCELTA DEL SOFTWARE PER IL CONSEGUIMENTO DEI RISULTATI ATTESI E LA RESPONSABILITÁ DELL’INSTALLAZIONE, DELL’USO E DEI RISULTATI OTTENUTI DAL SOFTWARE. SENZA LIMITAZIONI ALLE CONDIZIONI SUDDETTE AVIRA NON GARANTISCE CHE IL SOFTWARE POTRẦ PROTEGGERE IL LICENZIATARIO DA TUTTE LE MINACCE POSSIBILI, SARẦ ESENTE DA GUASTI O DA INTERRUZIONI O ALTRI GUASTI O CHE IL SOFTWARE SARẦ IN GRADO DI SODDISFARE LE ESIGENZE SPECIFICHE DEL LICENZIATARIO.
  11. Limiti alla Responsabilità
    AVIRA NON SARẦ RESPONSABILE IN NESSUN MODO NEI CONFRONTI DEL LICENZIATARIO O DI ALTRE PERSONE RIGUARDO A DANNI DERIVANTI DA MANCATO PROFITTO, PERDITA DI BUONA REPUTAZIONE O ALTRI DANNI INDIRETTI, SPECIALI, INCIDENTALI O CONSEGUENTI CAUSATI DA NEGLIGENZA DI QUALSIASI NATURA TRA CUI, IN MODO ILLIMITATO, DANNI CAUSATI DA INTERRUZIONI DEL LAVORO, PERDITA DI DATI, GUASTI O MALFUNZIONAMENTO DEL COMPUTER O QUALSIASI ALTRO DANNO O PERDITA. AVIRA NON SARẦ IN NESSUN MODO RESPONSABILE DI DANNI SUPERIORI AL COSTO DELLA LICENZA PAGATO DAL LICENZIATARIO NEMMENO SE AD AVIRA Ế STATA COMUNICATA LA POSSIBILITẦ DI TALI DANNI.

    LE CLAUSOLE SUDDETTE SPEDIFICATE NEGLI ARTICOLI 10 E 11 SARANNO APPLICATE CON LA STESSA VALIDITẦ DA TUTTI I RIVENDITORI AUTORIZZATI FINO AL MASSIMO PERMESSO DALLA LEGGE APPLICABILE.
  12. Privacy
    Sottoscrivendo il presente contratto di licenza EULA il licenziatario accetta di rispettare le clausole espresse nella Polizza sulla Privacy di Avira, applicabile in qualsiasi momento. Vedere www.avira.com.
  13. Raccolta di particolari informazioni sul sistema
    Avira utilizza alcune applicazioni e strumenti attraverso il proprio sito web e all’interno del software per reperire delle informazioni sul sistema del computer del licenziatario utili ad Avira per il funzionamento del Software. Mediante il controllo online allargato dei files (con il profilo della Community Avira AntiVir ProActiv e la Versione 10 dei prodotti Avira a pagamento) Avira invierà i programmi sospetti solo (files eseguibili) ai suoi centri dati sicuri in Germania. Avira non invierà dati personali. I files in formato pdf, doc, xls ed altri dati personali come fotografie e video non verranno trasmessi automaticamente.
  14. [Intenzionalmente lasciato vuoto]
  15. Legislazione applicabile e foro competente
    Se non trova applicazione la clausola 17 il presente contratto di licenza EULA verrà regolamentato dalle leggi dello Stato di California e tutte le azioni previste dal presente Contratto andranno applicate dallo stato e dai tribunali federali della California. Il licenziatario accetta la sede e la giurisdizione esclusiva nei tribunali specificati.
  16. Varie
    1. Il presente contratto di licenza EULA e I Termini e le Condizioni, come definiti precedentemente e riportati di seguito, definiscono i diritti del licenziatario all’utilizzo del Software e costituiscono l’intero accordo tra le parti. Il presente contratto di licenza EULA ed I Termini e le Condizioni sostituiscono qualsiasi altra comunicazione, rappresentazione o divulgazione relativa al Software oggetto del presente contratto di licenza EULA.
    2. Nessuna condizione del presente contratto sarà ritenuta non valida se non in presenza di una deroga scritta firmata da un rappresentante autorizzato di Avira.
    3. Qualora una clausola del presente contratto di licenza EULA o dei rispettivi Termini e Condizioni sia ritenuta non valida il contratto di licenza EULA e gli specifici termini e Condizioni rimarranno pienamente in vigore ed avranno pienamente validità. Nel caso in cui una clausola non valida per altri motivi venga comunque interpretata come valida la si dovrà interpretare in tal modo.
    4. Tutti di diritti non espressamente specificati in seguito sono riservati da Avira.
    5. I titoli descrittivi del presente contratto di licenza EULA sono stati inseriti per motivi di praticità e non limitano né alterano in altro modo la struttura o l’interpretazione del presente contratto di licenza EULA.
    6. Il licenziatario non può cedere i propri diritti indicati nel presente contratto di licenza EULA senza l’espresso permesso scritto di Avira.
  17. Clausole per le licenze previste dalla Legislazione Tedesca
    La presente sezione riguarda il licenziatario avente sede in giurisdizioni diverse dagli Stati Uniti e dal Canada. In questi casi la licenza è sottoposta alla legislazione tedesca. Qualora il licenziatario sia un imprenditore la giurisdizione esclusiva è la sede di Avira. Avira si riserva il diritto dei dire alle vie legali al Cliente al proprio domicilio.
    1. Nulla nel presente contratto di licenza EULA limita i diritti del licenziatario ai sensi degli articoli 69 c num. 3, 69 d para. 2 e 3 e 69 e della Legge tedesca sui Diritti d’Autore (UrhG). Se il licenziatario desidera alterare la struttura, decompilare o smembrare il software (operazioni in seguito definite come "Decompilazione") per poterlo far funzionare insieme ad altri programmi informatici secondo l’articolo 69 e della UrhG, dovrà contattare Avira prima di eseguire la decompilazione del software e richiedere la disposizione delle informazioni specifiche necessarie per ottenere tale interfunzionalità. Finché Avira non avrà fornito, senza un ritardo eccessivo, tali informazioni il Cliente non sarà autorizzato ad eseguire la decompilazione del Software.
    2. La clausola 10 (Limiti e disdetta della garanzia) sarà sostituita interamente dalle seguenti clausole:
      1. Se non espressamente concordato in altro modo il software fornito da Avira dovrà essere in linea con gli standard tecnologici più aggiornati e corrispondere a tutte le informazioni sul prodotto e alle specifiche pertinenti fornite da Avira, comprese quelle indicate nei manuali per l’utente. Avira non garantisce che il software fornito come da accordi possa essere adatto a scopi che esulino l’adempimento degli obblighi di Avira indicati nel contratto.
      2. Il licenziatario è avvisato che secondo l‘attuale livello delle possibilità tecnologiche non è possibile escludere mai con assoluta certezza errori nei programmi nonostante la massima coscienza, cura e diligenza e che non è possibile produrre dei software in grado d’individuare qualsiasi virus o altro Malware esistente.
      3. Se il licenziatario è un imprenditore ed Avira gli ha fornito il software su pagamento e per sempre Avira dovrà correggere eventuali difetti del software fornito come segue, purché il licenziatario abbia segnalato i rispettivi difetti secondo l’articolo 377 del Codice Commerciale Tedesco (HGB):
        1. I difetti notificati dovranno essere corretti da Avira a sua scelta mediante eliminazione del difetto ("riparazione") oppure attraverso la fornitura di un software privo di difetti ("Consegna in sostituzione"). Le spese derivanti da tale rettifica saranno a carico di Avira.
        2. Se i difetti presenti nel Software non possono essere rettificati entro un periodo ragionevole o se la consegna del prodotto riparato o sostituito può essere ritenuta fallita per altri motivi il licenziatario potrà, a sua scelta, ridursi il costo oppure – se i difetti non sono immateriali – rescindere il contratto.
        3. Qualsiasi richiesta di danni da parte del licenziatario o la richiesta di risarcimento di spese inutilmente sostenute ("Risarcimento di spese sostenute inutilmente") derivanti da tali difetti saranno regolamentate esclusivamente dalla clausola 10 (come stabilito in seguito al paragrafo 17.3.).
      4. Se Avira ha fornito al licenziatario il software su pagamento ma per un periodo di tempo limitato i difetti eventualmente in esso presenti dovranno essere corretti da Avira entro un periodo di tempo ragionevole dalla notifica del difetto. La correzione dei difetti dovrà essere eseguita, a scelta di Avira, mediante riparazione o consegna in sostituzione gratuita. Il diritto del licenziatario di ridursi il costo per il periodo in cui sussiste il difetto resta inalterato. Il licenziatario è unicamente autorizzato a sciogliere in via eccezionale il contratto a seguito dell’impossibilità di Avira a garantirne l’uso secondo le condizioni contrattuali se ad Avira sono state offerte sufficienti opportunità per riparare il difetto e questo tentativo è fallito.
      5. Si riterrà fallita la riparazione o la consegna in sostituzione solo se ad Avira saranno state date sufficienti opportunità di effettuare una riparazione o una consegna in sostituzione senza aver ottenuto il risultato desiderato oppure se la riparazione o la consegna in sostituzione è stata rifiutata da Avira senza giustificazioni. Se la rettifica di un difetto sotto forma di riparazione o di successiva consegna è possibile per Avira solo a costi non ragionevoli Avira potrà rifiutare di rettificare il difetto e rimettere al licenziatario il suo diritto a rescindere o sciogliere il contratto.
      6. In nessun caso ed in merito a nessun difetto il licenziatario avrà diritto a richiedere il codice sorgente del Software.
      7. Il licenziatario notificherà senza eccessivo ritardo eventuali rivendicazioni di terzi contro lo stesso licenziatario basate su violazioni di proprietà intellettuale derivate dal Software ("Garanzia per l’Evizione"). In presenza di tali informazioni in questo senso, sia in documenti scritti o nella corrispondenza o in altre forme, il licenziatario è tenuto a fornirle ad Avira senza eccessivi ritardi. In caso di rivendicazioni legittime da parte di terzi Avira dovrà risarcire al licenziatario i costi prodotti dalla dichiarazione delle rivendicazioni di questa terza parte (comprese le spese legali in misura ragionevole, limitate al compenso ufficiale degli avvocati se applicabili). Inoltre, la responsabilità di Avira per la perdita dei profitti causata da tali difetti è limitata a cinque volte l’importo del costo, tranne i casi in cui i difetti siano stati causati da comportamento intenzionale o da grave negligenza da parte di Avira.
      8. Se il licenziatario è un imprenditore e il Software di Avira è stato fornito senza limiti di tempo i reclami del licenziatario per difetti del Software decadono un anno dopo l’inizio ufficiale del periodo di limitazione tranne i casi di comportamento intenzionale da parte di Avira. Il limite ufficiale secondo l’articolo 479 del Codice Civile Tedesco (BGB) resta inalterato in tal senso.
    3. Il paragrafo 11 (Limite della responsabilità) sarà integralmente sostituito dalla seguente clausola: nonostante la natura legale della rivendicazione in oggetto si applicherà la seguente clausola in caso di rivendicazione di danni e di danni dovuti a spese inutilmente sostenute ("Risarcimento di spese sostenute inutilmente"):
      1. Avira dovrà rispondere di qualsiasi danno al licenziatario causato da comportamento gravemente negligente o intenzionale di Avira, causato da violazione colposa contro la vita, l’incolumità e la salute derivanti dall’assunzione di una garanzia o secondo la Legge sulla Responsabilità del Prodotto. In tutti gli altri casi la responsabilità di Avira per i danni si limita alla violazione degli obblighi materiali del contratto. Gli obblighi materiali sono solo quelli i cui adempimenti consentono in primo luogo l’adeguata applicazione del contratto e laddove il licenziatario può confidare su questi doveri. La responsabilità di Avira per la perdita dei dati si limita alle spese specifiche richieste per la riparazione e che sono normali e tipiche se sono state eseguite delle copie di sicurezza. Il licenziatario è tenuto a rispettare i suoi obblighi di eseguire regolarmente il back up dei dati secondo quanto indicato nella clausola 5 del presente contratto di licenza EULA.
      2. La responsabilità di Avira in caso di sua violazione dovuta a negligenza di obblighi materiali derivanti dal contratto si limita ai danni prevedibili tipici di questo tipo di contratto.
      3. Con la presente si esclude espressamente una stretta responsabilità di Avira in caso di difetti presenti al momento della stipula del presente contratto di licenza EULA secondo l’articolo 536 a para. 1, alternativa 1 del Codice Civile Tedesco (BGB).
      4. I precedenti limiti di responsabilità riguardano anche a tutti i rappresentanti Avira, compresi ma non limitati ai suoi direttori, ai suoi rappresentanti legali, ai suoi dipendenti e ad altri suoi agenti delegati.

Avira, Inc. 425 Market Street | San Francisco CA 94105 | Stati Uniti d’America

Avira Operations GmbH & Co. KG | Kaplaneiweg 1 | 88069 Tettnang | Germania

4 Novembre 2011