Avira versione 2012: Come posso testare il mio programma antivirus senza correre rischi?

L’European Institute for Computer Anti-Virus Research (eicar) mette a disposizione sul sito web www.eicar.org/anti_virus_test_file.htm dei file contenenti virus da testare. Non si tratta in questo caso di virus reali, ma di modelli di riconoscimento dei virus. Questi file non possono arrecare alcun guasto al computer.

Test per Avira Web Protection

Software Avira dovrebbe in questo modo reagire al download del virus di prova di eicar senza cifratura SSL se è stata eseguita un’installazione standard senza modificare la configurazione:

  1. eicar.com:
    Dopo aver fatto clic sul link per il download, Web Protection riconoscerà il virus di prova.
  2. eicar.com.txt:
    Dopo aver fatto clic sul link del download, Web Protection riconoscerà il virus di prova.

Test per Avira Realtime Protection e ricerca rapida

Utilizzare il download con cifratura SSL su www.eicar.org per non attivare Web Protection. Il software Avira dovrebbe pertanto reagire al virus di prova eicar sul computer se è stata eseguita un’installazione standard senza modificare la configurazione:

  1. eicar.com:
    Il virus di prova, eseguibile direttamente, viene istantaneamente riconosciuto da Avira Realtime Protection. Naturalmente ciò è possibile anche durante la ricerca rapida utilizzando il tasto destro del mouse: fare clic sul file e sulla voce Controlla i file selezionati con Avira software.
  2. eicar.com.txt:
    Preparazione: Per visualizzare le estensioni doppie di un file è necessario attivarlo in Windows Explorer. Questa versione momentaneamente non viene contrastata da Avira Realtime Protection poiché i file *.txt non contengono un codice di programma eseguibile e non costituiscono pertanto una minaccia. Se il file viene rinominato in eicar.com, Avira Realtime Protection reagirà al file come precedentemente descritto. Il virus di prova verrà riconosciuto dalla ricerca rapida.
  3. eicar_com.zip:
    Qui il virus di prova è compresso in un archivio in formato zip. Poiché un archivio in formato zip non costituisce di per sé una minaccia, Avira Realtime Protection non reagirà. Entrerà in azione solo in fase di decompressione dell’archivio. Il virus di prova verrà individuato all’interno dell'archivio dalla ricerca rapida. Apparirà una finestra che notificherà l’individuazione di un virus o malware che non possono tuttavia essere elaborati nell’archivio in formato zip per non compromettere l’integrità dell’archivio stesso.
  4. eicarcom2.zip:
    Qui il virus di prova è contenuto in un archivio in formato zip, a sua volta compresso in un archivio analogo. Si tratta quindi di condizioni peggiorative per uno scanner antivirus. Le reazioni di Avira Realtime Protection e della ricerca rapida corrispondono a quelle descritte per eicar_com.zip. Il virus di prova verrà riconosciuto dalla ricerca rapida e apparirà la finestra di notifica descritta precedentemente. Avira Realtime Protection reagirà solo durante la seconda e ultima descompressione, se sarà presente il file eicar.com.

Prodotti interessati

  • Avira Professional Security [Windows]
  • Avira Free Antivirus [Windows]
  • Avira Antivirus Premium 2013 [Windows]
  • Avira Antivirus Pro [Windows]
  • Avira Internet Security [Windows]
  • Avira Internet Security Suite [Windows]
  • Avira Ultimate Protection Suite [Windows]
  • Creato : mercoledì 7 gennaio 2009
  • Ultimo aggiornamento: martedì 3 aprile 2018
Ti è stato utile?