Accesso a dati su altre applicazioni non consentito

Se non è possibile accedere a dati di altri programmi, vuol dire che si è verificato un conflitto nel filtro di accesso ai file di Real-Time Protection di Avira.

Per risolvere il problema, è necessario registrare il file o la directory in questione come eccezione nel filtro di accesso di Real-Time Protection di Avira.

  1. Aprire Avira Control Center facendo doppio clic sull'icona di Avira presente sul desktop o nella barra di avvio veloce
  2. Fare clic su Extra → Configurazione
  3. Andare in Real-Time Protection → Scansiona → Eccezioni e in corrispondenza di “Oggetti file che devono essere omessi dallo scanner“ selezionare la directory interessata
  4. Fare clic su Aggiungi per includere il percorso
  5. Confermare la configurazione con OK

Se l'accesso al file interessato continua a non essere consentito, inviare una richiesta al nostro supporto con oggetto "FilterChanger" e una breve descrizione dell'errore, in modo che l'utente possa ricevere uno strumento per risolvere questo specifico problema.

Prodotti interessati

  • Avira Professional Security [Windows]
  • Avira Free Antivirus [Windows]
  • Avira Antivirus Premium 2013 [Windows]
  • Avira Antivirus Pro [Windows]
  • Avira Professional Security, Version 2012 [Windows]
  • Avira Internet Security [Windows]
  • Avira Antivirus Premium, Version 2012 [Windows]
  • Avira Free Antivirus, Version 2012 [Windows]
  • Avira Internet Security, Version 2012 [Windows]
  • Avira Internet Security Suite [Windows]
  • Avira Ultimate Protection Suite [Windows]
  • Creato : venerdì 13 aprile 2007
  • Ultimo aggiornamento: lunedì 7 maggio 2018
Ti è stato utile?