Invio di file sospetti o falsi positivi

Qui di seguito viene spiegato come inviare ad Avira un file sospetto, un eventuale falso positivo o un'avvertenza di virus euristico (HEUR), quando si utilizzano i prodotti Avira per desktop.


Nota
È consigliabile eseguire prima l'aggiornamento del software Avira per evitare di inviare falsi positivi o programmi malware già inseriti nell'elenco di rilevamento più aggiornato.



1. Direttamente dalla quarantena di Avira

In caso di avvertenza di rilevamento, inviare i file sospetti in quarantena usando l'opzione Sposta in quarantena nella finestra di rilevamento oppure tramite la quinta icona da sinistra (Aggiungi file sospetto alla quarantena) in AMMINISTRAZIONE → Quarantena. Selezionare il file in questione in AMMINISTRAZIONE → Quarantena fare clic sulla sesta icona a partire da sinistra (Invia oggetti selezionati), come mostrato nella figura seguente.

antivirus-pro_quarantine_en

Compilare tutti i campi del modulo e premere OK per inviare i file sospetti.

antivirus-pro_quarantine_suspicious-file_en



2. Dal sito Web di Avira

È possibile inviare eventuali file sospetti usando il modulo presente sul nostro sito Web.

Dopo la verifica da parte del nostro laboratorio dedicato, verrà inviata un'email contenente i risultati di tale analisi.
Al momento, i feedback sono disponibili solo per l'invio tramite sito Web.

Per ulteriori informazioni sui programmi malware rilevati e spostati in quarantena, leggere questo articolo di Knowledge Base.

Prodotti interessati

  • Avira Free Antivirus [Windows]
  • Avira Antivirus Pro [Windows]
  • Avira Internet Security Suite [Windows]
  • Avira Ultimate Protection Suite [Windows]
  • Creato : mercoledì 11 marzo 2009
  • Ultimo aggiornamento: lunedì 20 novembre 2017
Ti è stato utile?