< Indietromartedì 6 dicembre 2016

Il plug-in Sicurezza browser Avira aggiornato ha quel tocco di umanità in più

Con il plug-in per il browser aggiornato è più semplice stare alla larga da contenuti online invadenti e dannosi

Con il plug-in per il browser aggiornato è più semplice stare alla larga da contenuti online invadenti e dannosi

 

Tettnang, 6 dicembre 2016: l'aggiornamento del plug-in Sicurezza browser Avira per Google Chrome e Mozilla Firefox offre agli utenti un pacchetto visivamente più intuitivo e una maggiore semplicità d'uso, per bloccare i siti web dannosi e i tracker invadenti prima che compromettano la privacy degli utenti e la sicurezza dei dispositivi.

Sicurezza browser Avira (SBA), il nostro plug-in gratuito per il browser, impedisce agli utenti di visitare i siti web dannosi, arresta i download sospetti di applicazioni potenzialmente indesiderate (PUA) e gestisce o blocca i tracker dei siti web. È supportato dalle esperienze in tempo reale dei milioni di utenti Avira di tutto il mondo e dalla nostra speciale analisi del malware e dei relativi siti di distribuzione basata sull'I.A. Questo approccio permette ad Avira di aggiornare costantemente la blacklist di tracker invadenti e siti infetti e dannosi di SBA, usata per proteggere la privacy e la sicurezza degli utenti online.

“Dal punto di vista degli utenti, non ha importanza che stiano visitando un sito legittimo recentemente infettato o che siano stati indirizzati verso un sito di phishing, il risultato può essere lo stesso", afferma Alexander Vukcevic, responsabile di Avira Virus Lab. “Sicurezza browser Avira è il completamento naturale dell'antivirus, in quanto impedisce agli utenti di visitare attivamente i siti infetti.”

Nuovo aspetto per una maggiore semplicità d'uso

La nuova interfaccia di Sicurezza browser Avira è stata studiata per mantenere gli utenti maggiormente informati e connessi, aiutandoli a comprendere i rischi senza interferire con le loro attività online. Gli avvisi di SBA sono disponibili in una tendina dell'icona dell'estensione, nella barra di notifica. Questo aiuta gli utenti che lo desiderano a interagire con SBA senza coprire il sito visitato. I siti e i risultati della ricerca sicuri sono contrassegnati da uno scudo rosso che informa gli utenti in modo chiaro e non invadente che il sito visitato è stato controllato da Avira.

Tieni d'occhio i tracker

Con migliaia di tracker che seguono tutti gli spostamenti online degli utenti, questi hanno il diritto di gestire tale processo e decidere quali informazioni possono essere raccolte. L'interfaccia aggiornata di Sicurezza browser Avira agevola il monitoraggio dei tracker e del loro stato. I tracker bloccati sono contrassegnati da un occhio chiuso di colore verde, a indicare che la privacy dell'utente è protetta, mentre i tracker sbloccati sono contrassegnati da un occhio aperto di colore rosso, per avvisare gli utenti che qualcuno sta osservando le loro attività online. Sebbene SBA blocchi tutti i tracker per impostazione predefinita, gli utenti possono decidere di sbloccare determinati tracker qualora lo desiderino, e questo sia a livello individuale, per i singoli siti selezionati, sia globalmente, per tutti i siti web visitati.

La salvaguardia delle attività online è un processo che non ha mai fine, soprattutto se consideriamo la classificazione dei tracker e delle PUA. Per questa ragione, l'aggiornamento di SBA include link che ne spiegano i benefici in termini di sicurezza e privacy, oltre a fornire raccomandazioni su come incrementare l'efficienza del plug-in.

Cinque punti da ricordare

Per migliorare la sicurezza e la privacy degli utenti online, Sicurezza browser Avira svolge cinque attività fondamentali:

·         Impedisce agli utenti di navigare nei siti web dannosi, confrontando i siti che stanno per visitare con una blacklist di posizioni note per le loro attività di phishing e distribuzione di malware, spam e PUA costantemente aggiornata.

·         Impedisce che il contenuto non sicuro degli iframe delle pagine visitate venga scaricato sul computer dell'utente.

·         Blocca i download sospetti di PUA, impedendo all'utente di scaricare accidentalmente applicazioni indesiderate difficili da rimuovere.

·         Gestisce o blocca i tracker dei siti web, permettendo all'utente di decidere a quali tracker consentire eventualmente di seguire le proprie attività online.

·         Scansiona i risultati dei principali motori di ricerca e comunica all'utente se sia sicuro o meno cliccare su un particolare risultato della ricerca.

Disponibilità, requisiti di sistema

Sicurezza browser Avira è disponibile per Google Chrome e Mozilla Firefox. La versione aggiornata può essere scaricata dal sito Avira.com.