martedì 23 giugno 2009

Avira rende Windows 7 ancora più sicuro

La nona generazione degli strumenti di sicurezza di Avira protegge il nuovo sistema operativo Microsoft Windows 7

Tettnang, 23 giugno 2009 - Mentre Microsoft sottopone il nuovo sistema operativo Windows 7 a un test pubblico, gli esperti di sicurezza IT di Avira hanno già adeguato le soluzioni antivirus per l'uso professionale e privato. I prodotti come Avira AntiVir Premium 9 sono compatibili con Windows 7. Il sistema operativo sarà pronto e disponibile sugli scaffali alla fine del 2009.

Nei test preliminari lo specialista tedesco di sicurezza IT ha testato la nona generazione di soluzioni di sicurezza sulla versione Candidate di Windows 7. Di conseguenza sia utenti pubblici che privati possono essere sicuri della compatibilità delle soluzioni di Avira con il successore di Windows Vista. Il nuovo sistema operativo offre funzioni migliorate che semplificano lo scambio di dati e la comunicazione in rete. Avira consiglia di prendere seri provvedimenti di sicurezza: "Windows 7 è dotato di minori funzioni di sicurezza rispetto a Windows Vista benché le nuove applicazioni del sistema operativo le rendano necessarie. Non si può rinunciare all'utilizzo di un scanner antivirus buono, rapido e affidabile per proteggersi efficacemente dalle minacce", dichiara Stefan Schiffert, CTO di Avira.

Semplicità di utilizzo a spese della sicurezza

Le nuove applicazioni disponibili in Microsoft Windows 7 non espongono il sistema direttamente, ma in caso di un utilizzo poco attento, soprattutto senza protezione, aumenta il rischio di spianare la strada al malware. In Windows 7 il controllo degli account utente è stato notevolmente semplificato. Windows chiede più raramente se devono essere assegnati i diritti di amministrazione a un programma. Alcuni programmi possono così accedere al sistema senza controlli e questo potrebbe favorire i virus.

Inoltre Microsoft ha semplificato l'impostazione di una rete domestica: in pochi passaggi anche un utente poco esperto potrà collegare in rete i propri computer e collegarsi a Internet. Durante questo processo le risorse di Windows non forniscono nessuna protezione dai virus.

Un'altra mancanza è che Windows 7 impedisce all'utente la visualizzazione delle estensioni dei file, ad esempio in Windows Explorer o nelle finestre di dialogo standard all'apertura dei file. Questo può facilitare le cose agli hacker perché se l'utente non può visualizzare l'estensione, aumenta il rischio di aprire un file pericoloso.

Avira offre una protezione completa per Windows 7 con utili strumenti di gestione per un utilizzo efficiente della rete: se i dati infetti arrivano sul computer, per un errore dell'utente o a causa dell'attività dei cybercriminali, lo straordinario motore di riconoscimento di Avira, verificato da famosi tester, impedisce l'apertura dei dati, li elimina ed evita che il computer venga infettato diffondendo il virus.

Gli utenti che ancora utilizzano le versioni precedenti di Avira possono migrare gratuitamente all'attuale nona generazione per la durata della propria licenza e ottenere la massima protezione per Windows 7.

Informazioni su Avira

Avira è un produttore leader a livello mondiale di soluzioni di sicurezza IT per l'uso professionale e privato. Con un'esperienza più che ventennale, l'azienda rientra tra i pionieri del settore. In qualità di socio fondatore dell'associazione "IT Security made in Germany" (ITSMIG e.V.), Avira si impegna a offrire esclusivamente prodotti per la sicurezza IT che non lascino spazio allo spionaggio di dati.

Questa azienda tedesca specializzata nella sicurezza IT, ha la sua sede principale a Tettnang am Bodensee e numerose sedi operative in tutto il mondo. Avira si avvale della collaborazione di circa 300 persone e dà un contributo fondamentale alla sicurezza di milioni di utenti privati grazie alla protezione antivirus Avira AntiVir Personal.

Tra i clienti nazionali e internazionali possiamo annoverare rinomate aziende quotate in borsa, ma anche piccole e medie imprese e istituti di formazione, nonché committenti pubblici. Oltre che della protezione dell'ambiente virtuale, Avira si occupa anche di aumentare la sicurezza nel mondo reale sostenendo la Fondazione Auerbach, un'associazione creata dal fondatore dell'azienda che promuove progetti di interesse comune e sociale, nonché l'arte, la cultura e la scienza.

Chi è Avira

Avira protegge gli utenti in un mondo interconnesso, permettendo loro di gestire, proteggere e migliorare la propria vita digitale. Il caratteristico marchio a forma di ombrello di Avira riunisce un portfolio di applicazioni per la sicurezza e le prestazioni di Windows, Android, Mac e iOS. Inoltre, la portata delle nostre tecnologie di sicurezza è ampliata dalle partnership con gli OEM. Le nostre soluzioni di protezione ottengono regolarmente i migliori risultati nei test indipendenti di rilevamento, prestazioni e fruibilità. Avira è un'azienda privata che impiega 500 dipendenti. La sede centrale è a Tettnang, sul lago di Costanza, in Germania, con filiali in Romania, India, Singapore, Cina, Giappone e Stati Uniti. Parte dei proventi di Avira è destinata alla Fondazione Auerbach, che promuove progetti educativi e aiuta i bambini e le famiglie in difficoltà. Per maggiori informazioni su Avira visitare il sito www.avira.com.