Windows 10: password smarrita? Le soluzioni migliori per ogni evenienza (parte 1)

Qualsiasi sia il motivo per cui una password di Windows non è più disponibile, che sia per dimenticanza, per stress o semplicemente perché non la si usa da molto tempo, una cosa è certa: il PC non è più utilizzabile. Con questi consigli lo farete tornare operativo.

Se più persone hanno accesso anche solo teoricamente al vostro PC, la privacy viene prima della comodità. In questo caso, per ogni utente deve essere creato in Windows un account separato e protetto da una password il più possibile sicura. Così solo voi avrete accesso ai vostri dati personali. Il problema si pone quando non si ricorda più questa password. In questo caso, un buon consiglio è prezioso. Fortunatamente, a seconda del tipo di account, non è poi così difficile entrare nell’account bloccato. Esistono diversi modi per risolvere questo problema.

Soluzione 1: se il tastierino numerico fa i capricci

Con Windows succede spesso che il tastierino numerico a destra della tastiera vada in tilt. Quindi se la password contiene un numero, Windows si lamenterà dopo che l’avrete inserita. Soluzione semplice: basta provare a digitare i numeri tramite la linea numerica al di sopra delle lettere. Assicuratevi inoltre che il layout della tastiera sia impostato su italiano (indicato da ITA in basso a destra), altrimenti le lettere Y e Z, ad esempio, risultano invertite.

Soluzione 2: ripristinare la password Microsoft

Se avete dimenticato la password del vostro account Microsoft (cioè se accedete a Windows 8 o 10 con un indirizzo email più password), il ripristino non è poi così difficile. Ecco come fare:

1. Aprite un browser su un PC qualsiasi e accedete al sito web login.live.com. Digitate l’indirizzo email del vostro account Microsoft e fate clic su “Avanti”. Nella finestra successiva, superate un test captcha e fate clic su “Avanti”. A proposito: nei test captcha le lettere maiuscole e minuscole non fanno differenza.

2. Nel passaggio successivo avete diverse opzioni per ottenere un codice di sicurezza: un’app di autenticazione, un’email, un SMS o una chiamata telefonica. Selezionate un metodo, come l’indirizzo email, digitatelo di nuovo e poi fate clic su “Avanti”.

3. Riceverete quindi un’email con l’oggetto “Ripristina password account Microsoft”, che include un codice di sicurezza. Digitate il codice nel sito web e fate clic su “Avanti”.

4. Nel passo successivo potete impostare una nuova password. Dopo aver fatto clic su “Avanti”, la password dell’account Microsoft verrà reimpostata e riceverete un messaggio di conferma via email.

 

Nella seconda parte imparerete come reimpostare le password degli account utente locali.

Questo articolo è disponibile anche in: IngleseTedescoFrancese