Scansionate il PC alla ricerca di virus: parere degli esperti e soluzione di sicurezza gratuita

Mantenere una routine ci permette di sviluppare abitudini che corrispondono alle nostre esigenze di base e ai nostri obiettivi di carriera: lavarsi i denti dopo ogni pasto, fare la doccia una volta al giorno, fare più esercizio fisico, leggere almeno un libro al mese, imparare cose nuove nel tempo libero, ecc.

Quando si tratta di manutenzione ordinaria del computer, gli esperti consigliano di eseguire scansioni regolari del dispositivo con l’antivirus alla ricerca di malware o di installare le patch e gli aggiornamenti il prima possibile.

Quanto spesso dovrei scansionare il PC in cerca di malware?

Vi state chiedendo quanto spesso dovreste scansionare il PC in cerca di malware? “L’esecuzione di scansioni regolari è sempre consigliata. L’ideale sarebbe eseguirne una a settimana”, afferma Fabian Sanz, ricercatore di sicurezza di Avira. “Infatti in tutte le versioni Avira è prevista una scansione a settimana per impostazione predefinita.”

In un recente articolo sul nostro blog, Fabian spiega la logica alla base delle scansioni regolari. Fa notare che il malware potrebbe essere stato scaricato ma non eseguito. Se si tratta di un nuovo tipo di malware mai incontrato prima, non esiste ancora alcuno schema di rilevamento e il file rimane nel sistema. È uno scenario piuttosto raro, ma possibile. Alcune ore più tardi arriva un aggiornamento VDF (file di definizione dei virus) contenente lo schema di rilevamento per tale file, appena creato. Leggete qui maggiori informazioni sul VDF.

“Se il malware non è attivo, ossia non è mai stato eseguito, rimane nel sistema perché la protezione in tempo reale reagisce solo all’esecuzione del file, ad esempio quando il file viene spostato in un’altra cartella o copiato”, spiega Fabian. “Potremmo affermare che viene visto solo se si muove. La scansione del sistema, invece, lo individua comunque perché analizza direttamente ciascun file.”

Software di sicurezza gratuito per scansionare il PC in cerca di virus

Una buona notizia per voi: la nuova edizione di Avira Free Security include Scansione Smart, una funzionalità innovativa che permette agli utenti di eseguire, con un semplice clic, un controllo completo del computer per individuare eventuali problemi di sicurezza, privacy e prestazioni. Ecco gli strumenti inclusi in Avira Free Security:

  • Sicurezza: scansione virus, opzioni di protezione, quarantena, Software updater, Firewall.
  • Privacy: Browser Safety, VPN, Password Manager, Distruggidocumenti, impostazioni di protezione dei dati.
  • Prestazioni: Pulizia PC, ottimizzatore avvio, ottimizzatore batteria, Aggiornamento driver, Ricerca file duplicati.

Con Avira Free Security puoi eseguire una scansione per rilevare minacce, password deboli, reti non attendibili, software obsoleti e molto altro.

Fonte dell’immagine: National Cancer Institute | Unsplash

Questo articolo è disponibile anche in: FranceseSpagnoloPortoghese, Brasile

Content Manager
Former journalist. Storyteller at heart.