Break the hourglass, Zerschlagt die Sanduhr, Battez le sablier, Rompi la clessidra - Game of Thrones tv show

Rompi la clessidra

Non è solo nella tua testa: è clinicamente dimostrato che la “sindrome della clessidra” ha un impatto negativo sul tuo benessere psicologico. La buona notizia è che non devi lanciare un incantesimo, invocare un drago o radunare una banda di guerrieri per sbarazzartene.

Hai presente la situazione? Dopo averne aspettato per mesi il lancio, hai pianificato nei minimi dettagli una lunga maratona della tua serie preferita. È finalmente arrivato l’atteso momento di evadere con intrighi, misteri e scene di battaglie epiche. Hai ultimato tutti i preparativi: i popcorn sono caldi, la bibita è fredda e il divano comodo. La maratona può iniziare.

Premi il tasto Play ma non succede niente. Neanche aggiornare la pagina è di aiuto, l’episodio non parte.  Puoi riavviare il computer, ma per allora l’atmosfera è rovinata e la bevanda calda.

Dai il benvenuto alla sindrome della clessidra

Siamo stati tutti già colpiti dalla sindrome della clessidra, anche se non sapevamo che nome attribuirle. La sindrome della clessidra è un termine che designa la frustrazione degli utenti di fronte all’icona a forma di clessidra che ruota incessantemente, indicando che il PC sta elaborando grandi quantità di dati. Gli utenti non possono fare altro che aspettare, mentre le loro vite sono sospese in un cyber-tempo.

Dal punto di vista tecnico, quest’icona segnala che il computer sta memorizzando in un buffer le sue attività, ricevendo più dati di quelli che può mostrare immediatamente. Il PC potrebbe dover compiere un complesso calcolo matematico o semplicemente ricevere contenuti in streaming a un ritmo più veloce di quanto non possa elaborare e visualizzare sul monitor.

Non sei solo

Per quanto tu possa essere infastidito, ricorda: non sei solo. Un recente studio ha analizzato le reazioni di oltre 1.200 utenti a un ritardo di buffering, mentre erano intenti a guardare contenuti in streaming. Di questo campione il 27% degli spettatori ha manifestato una crescente sensazione di sorpresa durante il ritardo e ciò significa che per il restante 73% del pubblico campione, quest’attesa non voluta non era una sensazione completamente nuova.

La tua felicità è a rischio

La sensazione di sorpresa momentanea non è stata l’unica reazione degli utenti. La sindrome della clessidra ha avuto un chiaro impatto negativo sull’intera esperienza online degli spettatori.

    • Il livello di felicità è calato del 14%
    • Le emozioni negative, come ripugnanza e tristezza, sono aumentate in media dell’8%
    • La concentrazione degli spettatori è diminuita dell’8% e il tasso di attenzione del 3%.

Dimentica tutti i contrattempi

Quando ti siedi davanti al tuo dispositivo, vuoi semplicemente guardare la tua serie TV e non subire ritardi dovuti a tempi d’avvio lenti e prestazioni poco soddisfacenti. Inoltre, vuoi effettuare tutte le pulizie necessarie il più velocemente possibile e in modo automatico: meglio se con un solo clic .

Ecco perché abbiamo ideato Avira System Speedup. System Speedup è un potente strumento di ottimizzazione del dispositivo/di pulizia, che con un solo clic ti fa risparmiare tempo sulla pulizia e su quei fastidiosi tempi d’attesa del tuo dispositivo.

Aumenta il divertimento

Avira System Speedup è uno strumento di pulizia che ti permette di programmare l’ottimizzazione del dispositivo e ottenere miglioramenti del sistema con un solo clic per dire addio alla sindrome della clessidra.

Basta solo un clic per avviare Avira System Speedup. Durante la prima scansione, Speedup esamina il computer grazie a una serie di algoritmi e assegna un punteggio a tre categorie: disco rigido, prestazioni e privacy. I risultati relativi a queste aree vengono visualizzati nella nuova dashboard e consentono di misurare lo stato attuale del computer e quello potenziale. La pulizia del dispositivo è a un passo, dal momento che Speedup suggerisce cosa dovrebbe essere pulito e presenta una chiara panoramica delle opzioni. Il processo di pulizia di Speedup ottiene risultati in tre aree critiche:

  1. L’ottimizzatore d’avvio aiuta a ridurre il tempo d’avvio complessivo, analizzando le applicazioni usate durante l’avvio del dispositivo e selezionando quelle essenziali.
  2. Il deframmentatore aiuta a riorganizzare i file sul disco rigido, riducendo il tempo necessario al computer per ricomporre i pezzi.
  3. Le modalità di risparmio energetico consentono di migliorare le prestazioni, secondo le proprie esigenze.

Free System Speedup e la relativa versione a pagamento possono essere scaricati dalla pagina Avira.com e sui maggiori siti di download.

Questo articolo è disponibile anche in: IngleseTedescoFrancese

As a PR Consultant and journalist, Frink has covered IT security issues for a number of security software firms, as well as provided reviews and insight on the beer and automotive industries (but usually not at the same time). Otherwise, he’s known for making a great bowl of popcorn and extraordinary messes in a kitchen.