Le ultime funzionalità di WhatsApp: modalità scura, nuovi sticker e verifica delle fake news

Se utilizzate Facebook vi avranno sorpreso almeno una volta gli aggiornamenti dell’app: è quasi impossibile non notarli, dato che spesso modificano l’interfaccia, integrandola con nuove funzionalità. Un po’ diverso è il caso di WhatsApp, la celebre app di messaggistica istantanea che conta oltre due miliardi di utenti sparsi in tutto il mondo, i cui cambiamenti possono sfuggire ai nostri occhi. Anche se all’apparenza l’applicazione sembra essere sempre la stessa, gli sviluppatori si sono dati molto da fare per migliorare l’esperienza degli utenti, soprattutto negli ultimi mesi che hanno cambiato un po’ la vita di tutti.

Nuove funzioni di WhatsApp che forse non conoscete ancora:

  1. La modalità scura è disponibile anche nella versione di WhatsApp Web e WhatsApp Desktop

Secondo gli sviluppatori, oltre a conferire un look nuovo a WhatsApp, la dark mode riduce l’affaticamento della vista negli ambienti con scarsa illuminazione. Non perdetevi il divertentissimo video di presentazione di questa nuova funzionalità, caricato sul canale YouTube di WhatsApp.

  1. Codici QR per aggiungere i nuovi contatti

Se prima il codice QR si usava perlopiù per accedere a WhatsApp dal PC, con l’ultima versione permette di aggiungere un nuovo contatto in modo più semplice e rapido: basterà semplicemente inquadrare il codice QR, senza dover digitare a mano il numero di telefono. Per trovare il vostro codice QR, aprite la voce Impostazioni e accanto al vostro nome troverete l’icona per visualizzare il codice da scansionare.

  1. Nuovi sticker animati

Gli utenti dell’app inviano miliardi di sticker ogni giorno e per questo motivo i pacchetti di sticker sono stati arricchiti con figure animate ancora più divertenti ed espressive. Date un’occhiata alla nuova collezione e scaricate gli sticker che vi piacciono per comunicare in modo ancora più efficace.

  1. Novità sulle videochiamate di gruppo

In base ai feedback raccolti durante il lockdown, gli sviluppatori hanno deciso di aumentare il numero di partecipanti alle videochiamate su WhatsApp da 4 a 8. Inoltre, con l’ultima versione dell’app diventa possibile concentrare l’attenzione su un contatto in particolare e visualizzarlo a schermo intero, tenendo premuto sul suo video. Non solo, ora potete avviare una videochiamata nei gruppi con un massimo di otto persone con un solo tocco, premendo sull’apposita icona del video disponibile in questo tipo di chat.

Leggete anche: Guida rapida alla scelta di un’app per videoconferenze

  1. Verifica delle fake news

Risale proprio a questo mese una nuova funzione di ricerca sul web che permette agli utenti di verificare la veridicità dei messaggi inoltrati molte volte, un metodo in più per difendersi dalle false notizie che ci hanno bombardato nell’ultimo periodo e smascherarle. Accanto ai messaggi maggiormente condivisi su WhatsApp comparirà un’icona a forma di lente di ingrandimento: basterà toccarla per cercare sul web il contenuto del messaggio e verificarne la fonte oppure trovare altre notizie simili.

Leggete anche: 5 consigli per distinguere facilmente le notizie vere dalle fake news

Avete già notato questi cambiamenti? Per utilizzare tutte le nuove funzionalità, assicuratevi di installare sul vostro dispositivo la versione di WhatsApp più recente, che contiene anche la correzione dei bug. Inoltre, tenete sempre d’occhio il blog di WhatsApp per scoprire le ultime novità e utilizzarle subito.

Questo articolo è disponibile anche in: FranceseSpagnoloPortoghese, Brasile