browsergame

I giochi per browser e le casalinghe disperate

Sebbene io sia donna, giocatrice appassionata e fan degli sport elettronici, non potevo crederci. Dopotutto, la maggior parte dei giochi che amo sembra essere dominata da adolescenti di sesso maschile. Continuando la mia lettura, le cose diventano molto più chiare: una percentuale enorme di quelle donne sembra si diverta con giochi per browser e dispositivi mobili.

Subito dopo aver letto l’articolo, mi sono fatta un quadro stereotipato di questo gruppo di utenti: casalinghe sedute di fronte al proprio computer portatile intente a giocare a Farmville o a scovare oggetti nascosti per passare il tempo. Considerando lo studio citato, credo che questa immagine non sia dopotutto troppo lontana dalla realtà.

E poi finalmente ho capito: i giochi per browser non richiedono un lungo processo di installazione, non vi è alcuna necessità di patch e sono assolutamente gratuiti (beh, a meno che non opti per le microtransazioni, ma questa è un’altra storia).  Tutto quello di cui hai bisogno per poter giocare in rete è il tuo browser e il plug-in di Adobe Flash installato. E qui iniziano i problemi.

Perché Flash è un problema?

Flash non è esattamente noto per la sua sicurezza. Anzi, il contrario. Sono 205 le vulnerabilità di Flash, il software di Adobe, scoperte finora nel 2016! Considerando che la maggior parte dei più popolari giochi di Facebook ha bisogno di Flash per funzionare, questo gruppo di giocatrici occasionali sembra essere un bersaglio particolarmente facile per i cyber-criminali che sfruttano le vulnerabilità del plug-in. Di seguito un probabile scenario:

FLASH

Ora potresti pensare che per essere al sicuro tu e tutte le altre casalinghe non dobbiate fare altro che aggiornare Adobe Flash. Hai indubbiamente ragione. Sfortunatamente, però, l’aggiornamento di Flash sembra costituire un problema. Secondo Adobe, “più di 400 milioni di desktop connessi aggiornano Flash Player alla nuova versione entro sei settimane dal suo rilascio”. Immagina quante giocatrici occasionali fanno parte di questo gruppo! E pensa a quello che potrebbero fare i cyber-criminali in sei settimane. Si tratta di un lasso di tempo enorme, quando ne va della tua sicurezza. E i problemi non finiscono qui.

Considerati i problemi di sicurezza di Flash, il gruppo di casalinghe dedite al gioco e tutti gli altri utenti che utilizzano Flash sono vulnerabili in quattro diversi momenti:

  1. Zero-day (o 0-day) exploit: i cyber-criminali trovano una vulnerabilità e iniziano a sfruttarla.
  2. Scoperta: le società di sicurezza informatica scoprono la vulnerabilità e avvisano Adobe del pericolo.
  3. Patch: Adobe rilascia la patch.
  4. Patch installata: le casalinghe e gli utenti scaricano la patch e la installano.

Come giocare online senza doversi preoccupare di Flash

A parte disinstallare Flash o passare a HTML5 solo per i giochi in rete, il che non è un’opzione per i giocatori occasionali, l’unica cosa che gli utenti possono fare per proteggersi è installare le patch di sicurezza per Flash il prima possibile. Il modo più facile per farlo è utilizzare un programma di aggiornamento del software come il nostro Avira Software Updater, per rendere questo fastidioso processo il più semplice possibile.

Dopotutto, i pirati informatici stanno già cercando le vulnerabilità all’interno del tuo computer. Quindi non perdere altro tempo a cercare le patch e divertiti con i giochi per browser senza doverti preoccupare degli aggiornamenti!

Questo articolo è disponibile anche in: IngleseTedescoFrancese

PR & Social Media Manager @ Avira |Gamer. Geek. Tech addict.