Consigli sulla sicurezza del router Wi-Fi per proteggersi

Se non avete mai dato molto peso alla sicurezza del vostro router Wi-Fi, è probabile che siate a rischio di subire un qualche tipo di attacco malware. Di fatto, 2,2 milioni di router presentano lacune nella sicurezza: questo lascia i dati dei loro proprietari in balia degli hacker.

Scoprite come proteggere la vostra casa e il vostro luogo di lavoro con Avira Home Guard e con i nostri consigli sulla sicurezza del router.

Come capire se il vostro router è nei guai

Non tutti i router infetti mostrano i segni di un attacco. Ma prima scoprite se il vostro router è stato compromesso, meglio è. Se notate una delle seguenti anomalie, la sicurezza del vostro router Wi-Fi potrebbe essere compromessa:

  • I programmi si bloccano improvvisamente.
  • Il computer è più lento del normale.
  • Una o più password ha smesso di funzionare.
  • Notate sul dispositivo software nuovi che non avete installato.
  • Nella barra degli strumenti vedete applicazioni nuove che non avete installato.
  • Le ricerche che fate su Internet vi reindirizzano a siti diversi.
  • Vi accorgete di fondi mancanti nei vostri conti online o di acquisti non autorizzati eseguiti tramite account online.

I rischi associati ai router di categoria consumer

Quando si acquista una casa, si cambiano le serrature. Ma quando avete ricevuto il router dal vostro Internet provider, avete cambiato la password che vi è stata fornita?

Se non lo avete fatto, non siete i soli. Da un’indagine del 2018 è risultato che il 69% dei proprietari di router domestici non aveva mai cambiato la password predefinita per l’accesso Wi-Fi. Altri dati preoccupanti rivelano che il 70% non aveva mai verificato se ci fossero dispositivi sconosciuti collegati alla loro rete, mentre l’82% non aveva mai cambiato il nome di rete predefinito.

Quasi la metà degli intervistati (48%) non ha capito l’importanza di tali misure. È tutta una questione di sicurezza. I router vulnerabili possono essere infettati da malware che raccolgono le informazioni trasmesse attraverso la connessione. Così, in sostanza, il vostro router si trasforma in una spia che può registrare tutto ciò che fate online.

Siete pronti ad aumentare la sicurezza del vostro router Wi-Fi? È più facile di quanto pensiate.

Consigli per aumentare la sicurezza del router Wi-Fi

Migliorare la sicurezza del router Wi-Fi può essere un’operazione rapida e indolore. Leggete i suggerimenti di seguito per scoprire quanto è semplice proteggere il router e la rete.

Scegliete la crittografia wireless WPA2

Il router dovrebbe crittografare i dati che elabora. Ma esistono diversi livelli di crittografia: molti router offrono due o tre opzioni, e le più comuni sono WEP, WPA e WPA2. Se è presente WPA2, selezionate questo: è lo schema di crittografia più sicuro.

Attivate il firewall

I firewall non servono solo ai computer. I firewall installati sul vostro dispositivo vi aiuteranno a monitorare il traffico e a proteggere le vostre informazioni. La maggior parte dei router dispone di firewall integrati, ma spesso è necessario abilitarli e controllare regolarmente se necessitano aggiornamenti. Per verificare lo stato del firewall del vostro router, aprite una finestra del browser e inserire l’indirizzo IP del router. Quindi cercate una voce denominata “Firewall” o qualcosa di simile e seguite le istruzioni per attivarlo.

Cambiate le password e il nome della rete

Le password e i nomi di rete predefiniti sono spesso facili da decifrare. Appena possibile, modificate tutte le impostazioni predefinite del vostro router. Ma assicuratevi di usare nomi originali (non utilizzate il nome del cane o il vostro cognome) e usate una password forte (un password manager può essere d’aiuto). Per un’ulteriore sicurezza, configurate una rete Wi-Fi ospite per i visitatori: in questo modo non dovrete comunicare ad altri la password principale. Potete anche configurare gli apparecchi domestici connessi a Internet in modo che si colleghino alla rete ospite, riducendo così al minimo i potenziali danni in caso di attacco alla rete.

Installate un software di sicurezza

Avira Home Guard può aiutarvi a proteggere il vostro router. Avira Home Guard identifica tutti i dispositivi collegati alla rete, così saprete sempre chi si è connesso al vostro Wi-Fi. Questo servizio fornisce anche suggerimenti nel caso in cui vengano rilevate delle vulnerabilità.

Il router è la vostra porta su Internet. Ricordate solo che dalle porte si può sia entrare che uscire. Considerate la sicurezza del router come una priorità: così impedirete agli hacker di accedere alla vostra vita tramite il router.

Questo articolo è disponibile anche in: IngleseTedescoFranceseSpagnoloPortoghese, Brasile