Buone notizie: allerta malware per Mac

Non è da tutti essere contenti del fatto che Avira Antivirus abbia bloccato un malware sul Mac di un amico, ma Boris Cipot fa eccezione.

Nella sua veste di product manager di Free Antivirus per Mac, infatti, grazie a questa notizia ha potuto toccare con mano il frutto del suo lavoro. “Nella vita di un product manager non c’è un momento in cui ci senta più orgogliosi di se stessi di quello in cui si apprende che il proprio prodotto funziona realmente sul campo”, afferma.

mac warning

Perché ha funzionato. Un utente stava navigando con il suo Mac, facendo probabilmente quello che fa ogni altro utente, quando è stato rilevato un malware. L’allerta di rilevamento è comparsa, l’ingresso del malware nel Mac è stato impedito e l’utente è rimasto impressionato. Il rilevamento è stato talmente comune che Boris non ha neppure chiesto ulteriori dettagli su ciò che la persona stesse facendo online o sul tipo di malware rilevato. “Questo ti rivela proprio ciò per cui stai lavorando: una protezione semplice ed efficiente per le persone”, spiega Boris.

Il lavoro di Boris è quello di accompagnare il prodotto attraverso le diverse fasi del suo ciclo di vita. Questo include la preparazione dell’antivirus per Mac per la revisione da parte di diversi tester di terzi, come Tom’s Guide o CNET. Ma sebbene questi tentino di simulare quel che accade, non riescono a cogliere i sentimenti e le emozioni dell’utente che si trova di fronte a un vero attacco malware nel selvaggio mondo reale.

“Avere il riscontro di un utente reale è come vedere sorgere il sole all’alba di un nuovo giorno”, spiega Boris. “È la prova che il tuo prodotto funziona davvero e che il tuo team di sviluppo sta facendo un ottimo lavoro”.

Nel suo ruolo di product manager di Avira, Boris è spesso bersagliato da lamentele riguardo a cose che non funzionano come dovrebbero. “Gli utenti, infatti, mi chiamano per riferirmi i loro problemi, raramente per farmi i complimenti”.

Ma questa volta quella chiamata è arrivata.

Questo articolo è disponibile anche in: IngleseTedescoFrancese

As a PR Consultant and journalist, Frink has covered IT security issues for a number of security software firms, as well as provided reviews and insight on the beer and automotive industries (but usually not at the same time). Otherwise, he’s known for making a great bowl of popcorn and extraordinary messes in a kitchen.