Avira vince due premi AV Test per il suo approccio silenzioso alla fruibilità e alla riparazione

“Nella storia dell’azienda, questa è la prima volta in assoluto che vinciamo il premio per la migliore funzionalità di riparazione ed è il secondo anno che portiamo a casa anche il riconoscimento per la migliore fruibilità”, ha dichiarato Thomas Wegele, rappresentante di Avira Virus Lab alla cerimonia di consegna dei premi. “Questi riconoscimenti dimostrano che il nostro prodotto è eccellente e le nostre performance sono state solida durante tutto lo scorso anno, da gennaio a dicembre”.

Il primo premio AV-Test conferito ad Avira è per la “Suite di sicurezza con la migliore funzione di riparazione“, ovvero la funzionalità di riparazione integrata nella soluzione antivirus e non come funzione aggiuntiva speciale.

Durante gli AV Test 2015 relativi alle funzionalità di riparazione, i PC sono stati infettati 100 volte con malware per valutare l’efficacia delle singole soluzioni di software antivirus nella pulizia e nel ripristino di sistemi infettati e per verificare la presenza di eventuali residui di file.

La pulizia effettuata da Avira è stata quasi perfetta: “In totale, per quattro serie di test, abbiamo ripulito completamente 97 infezioni e lasciato alcuni frammenti innocui solo in tre casi”, ha dichiarato Sven Carlsen, responsabile “Disinfection Services” in Avira Virus Lab.

Nei prodotti Avira, questa funzionalità di riparazione è definita sistema di riparazione intelligente Avira e la maggior parte degli utenti Avira non ne sentirà mai parlare. “Il processo di riparazione è completamente silenzioso”, spiega Carlsen. “Diversamente da altri prodotti dove tutti i rilevamenti e le riparazioni vengono sbandierati ai quattro venti, Avira è un eroe invisibile. Questo approccio rientra nella filosofia di Avira secondo cui l’utente deve sapere di essere al sicuro e non deve preoccuparsi di nulla, perché la sua sicurezza è garantita”.

Avira ha ottenuto anche un secondo premio AV-Test per la “Fruibilità“, in particolare per la sua capacità di evitare falsi positivi durante il rilevamento di una serie di minacce in entrata. Per conquistarsi questo riconoscimento, nel corso dei test Avira Pro ha dovuto visitare migliaia di siti web, scansionare milioni di applicazioni e monitorare programmi durante l’installazione.

Nella sua dichiarazione Andreas Marx, amministratore delegato di AV-Test, ha citato l’approccio silenzioso di Avira alla sicurezza: “La soluzione Avira Antivirus Pro offre all’utente un’ampia libertà e si fa sentire solo in situazioni specifiche, ispirando un senso di fiducia e sicurezza”.

 

Questo articolo è disponibile anche in: IngleseTedescoFrancese

As a PR Consultant and journalist, Frink has covered IT security issues for a number of security software firms, as well as provided reviews and insight on the beer and automotive industries (but usually not at the same time). Otherwise, he’s known for making a great bowl of popcorn and extraordinary messes in a kitchen.