Come funziona la protezione per bambini in Internet Security?

Avira Internet Security dispone della funzionalità di protezione per bambini (Child Protection).

La protezione per bambini consente di bloccare le pagine Internet il cui contenuto non è adatto a bambini o adolescenti.
Questa funzionalità si avvale del database online Cobion-IBM.

La protezione per bambini è disattivata per impostazione predefinita e deve essere attivata dall'utente.

Child Protection - Avira Internet Security

La protezione per bambini si fonda su un principio basato su ruoli. Con il prodotto vengono forniti in dotazione tre ruoli predefiniti:

  • Adulto
  • Adolescente
  • Bambino
Parental Control - modify role

Ciascuno di questi ruoli è preconfigurato con impostazioni consigliate che possono essere tuttavia modificate dall'utente.
È inoltre possibile aggiungere e configurare nuovi ruoli.

Parental Control - role properties

È ad esempio possibile inserire un URL nella whitelist o nella blacklist per consentire o bloccare l'accesso. Per specificare gli indirizzi è possibile utilizzare caratteri jolly. Gli URL inseriti nella whitelist o nella blacklist hanno una priorità maggiore rispetto alle categorie.

È inoltre possibile consentire o bloccare categorie specifiche proposte dal programma, personalizzando così il livello di protezione.Ciascun ruolo può essere assegnato a un utente. A un utente cui non sia stato assegnato alcun ruolo viene associato per impostazione predefinita il ruolo con i diritti più limitati. Il ruolo predefinito è "Bambino".

Nota:
I ruoli possono essere eliminati solo se non sono assegnati ad alcun utente.

Ulteriori informazioni sono disponibili nell'articolo Differenze tra antivirus Premium e Internet Security .

Prodotti interessati

  • Avira Internet Security [Windows]
  • Creato : giovedì 12 marzo 2009
  • Ultimo aggiornamento: mercoledì 21 novembre 2012
  • Valuta articolo
Ti è stato utile?