Impossibile eseguire l'aggiornamento a causa della presenza del file RebootPending.txt sul computer

Potrebbe risultare impossibile eseguire gli aggiornamenti automatici, sebbene molto raramente. Ciò è dovuto dalla presenza del file RebootPending.txt nelle directory di installazione di Avira, anche dopo il riavvio del computer. Di conseguenza, il computer ritiene sia ancora necessario un riavvio, bloccando i tentativi di aggiornamento automatico o manuale.

Soluzione:

Procedere come segue per eliminare manualmente il file RebootPending.txt:

  1. Innanzitutto, disattivare la "Protezione prodotto". Avviare il Centro di controllo Avira facendo clic sull'icona a forma di ombrello sulla barra delle applicazioni o sul desktop

  2. Premere il tasto F8 o selezionare "Extra" e quindi "Configurazione", per aprire il menu di configurazione

  3. Selezionare la categoria "Generale" e "Sicurezza"

     disattiva protezione prodotto

    Sotto "Protezione prodotto", rimuovere il segno di spunta vicino a "Proteggi file e inserimenti registro per manipolazione"

  4. Fare clic su Applica a destra in basso e chiudere la finestra con OK

A questo punto, si può rimuovere il file RebootPending da queste posizioni sul disco fisso (a seconda del sistema operativo):

Windows XP: C:\Documents and Settings\All Users\Application Data\Avira\AntiVir Desktop\CONFIG\RebootPending.txt

Windows Vista/7/8: C:\ProgramData\Avira\AntiVir Desktop\CONFIG\RebootPending.txt

Se le cartelle Dati applicazione o Dati programma non sono visibili, attivare la visualizzazione dei file e delle cartelle nascoste nelle opzioni cartella di Windows (pannello di controllo). Procedere nel modo seguente:

Windows XP:

  1. Fare clic su Avvio → Impostazioni → Pannello di controllo → Opzioni cartella e selezionare la scheda "Visualizzazione"
  2. Su "File e cartelle nascoste", attivare la voce "Mostra tutti i file e cartelle" e fare clic su OK

Windows Vista:

  1. Fare clic su Avvio → Pannello di controllo
  2. Passare a "Visualizzazione classica" in alto a sinistra
  3. Fare clic su "Opzioni cartella" e selezionare la scheda "Visualizzazione"
  4. Alla voce "File e cartelle nascoste", accertare che il pulsante di opzione vicino a "Mostra file, cartelle o drive nascosti" sia attivato e confermare la selezione con OK

Windows 7:

  1. Fare clic su Avvio → Pannello di controllo
  2. In alto a destra, vicino a "Visualizza per", passare a "Icone piccole"

    icone piccole Win7
     
  3. Fare clic su "Opzioni cartella" e selezionare la scheda "Visualizzazione"

    opzioni cartella Win7
     
  4. Alla voce "File e cartelle nascoste", accertare che il pulsante di opzione vicino a "Mostra file, cartelle o drive nascosti" sia attivato e confermare la selezione con OK

Windows 8:

  1. Passare alla visualizzazione Metro (o visualizzazione affiancata) di Windows 8 per es. premendo il tasto Windows sulla tastiera
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un'area vuota
  3. Fare clic su "Tutte le applicazioni" a destra in basso


     
  4. Fare clic su "Pannello di controllo"
  5. In alto a destra, vicino a "Visualizza per", passare a "Icone piccole"
  6. Fare clic su "Opzioni cartella" e selezionare la scheda "Visualizza"

    opzioni cartella Win8
     
  7. Alla voce "File e cartelle nascoste", accertare che il pulsante di opzione vicino a "Mostra file, cartelle o drive nascosti" sia attivato e confermare la selezione con OK


Riattivare la "Protezione prodotto"

  1. Avviare il Centro di controllo Avira facendo clic sull'icona a forma di ombrello sulla barra delle applicazioni o sul desktop
  2. Premere il tasto F8 o selezionare "Extra" e quindi "Configurazione", per aprire il menu di configurazione
  3. Selezionare la categoria "Generale" e "Sicurezza"
    Sotto "Protezione prodotto", attivare il segno di spunta vicino a "Proteggi file e voci di registro dalla manipolazione"

    config ISEC attivazione protezione prodotto
     
  4. Fare clic su Applica a destra in basso e chiudere la finestra con OK

Prodotti interessati

  • Avira Professional Security [Windows]
  • Avira Free Antivirus [Windows]
  • Avira Antivirus Premium 2013 [Windows]
  • Avira Internet Security [Windows]
  • Creato : lunedì 10 giugno 2013
  • Ultimo aggiornamento: venerdì 8 novembre 2013
  • Valuta articolo
Ti è stato utile?