Cosa significa il messaggio di AMES "Il tuo host (indirizzo IP) si trova nella blacklist"?

Cos'è una blacklist?

Una blacklist include gli indirizzi IP notoriamente usati di frequente per inviare messaggi di spam. Le blacklist costituiscono un buon metodo per filtrare una grossa quantità di messaggi di spam che vengono solitamente inviati ai clienti. Svolgono inoltre un ruolo importante nell'individuazione dei milioni di server e computer che sono sottoposti a scarsa manutenzione e sono attaccati dai messaggi di spam di tutto il mondo.

AMES usa una combinazione di blacklist di proprietà delle società, open source e disponibili sul mercato. È probabile che quando AMES blocca il tuo indirizzo IP, praticamente tutte le altre soluzioni professional antispam faranno lo stesso. Una grande quantità di spam viene bloccata dalle blacklist.

Come faccio a sapere se mi trovo in una blacklist?

Il modo più facile è quello di controllare il tuo indirizzo IP tramite MX Toolbox, che utilizza tutte le comuni blacklist.

In che modo mi hanno messo in blacklist?

Un indirizzo IP in blacklist è paragonabile a una macchina infettata da un virus o da un trojan.
Oppure il tuo server di posta viene usato per inviare newsletter e campagne via email. Quando si presentano numerosi reclami relativi a una newsletter o una campagna via email, l'IP del tuo server di posta potrebbe finire in blacklist. Gran parte delle blacklist rimuove automaticamente gli indirizzi IP in blacklist dopo 24 ore se non si riceve ulteriore spam o altri reclami.

Come rimuovo il mio IP da una blacklist?

Innanzitutto è necessario assicurarsi che l'indirizzo IP non invii più spam: individua il sistema che invia lo spam e segnalalo al responsabile che può evitare tale abuso.
Quando il problema che causa l'invio di spam viene risolto, puoi mandare una richiesta di eliminazione dalla blacklist pubblica al suo gestore.

Una volta elaborata tale richiesta e rimosso il tuo indirizzo IP dalla blacklist, i server di posta AMES ricevono la notifica di questo cambiamento entro 15 minuti e potrai nuovamente inviare messaggi alla nostra piattaforma.


Una nota sugli indirizzi IP pubblici
Se invii messaggi di posta da un indirizzo IP notoriamente spazio per IP di consumatori, come connessioni ADSL o Internet via cavo, il tuo indirizzo IP potrebbe risultare in blacklist per tale motivo. Le email devono essere sempre inviate tramite ISP o i server di posta aziendali.


Prodotti interessati

  • Avira Managed Email Security [Windows]
  • Creato : martedì 21 gennaio 2014
  • Ultimo aggiornamento: venerdì 29 agosto 2014
  • Valuta articolo
Ti è stato utile?