La nostra storia

Protegemos a las personas, como usted, en todos los dispositivos.
Proporcionamos todo lo necesario para una protección antivirus de primera clase para una experiencia en línea totalmente segura.

Continua a leggere

I nostri risultati

Oltre 25 anni
di esperienza nel settore dei software per la sicurezza
Circa 4 milioni
di minacce rilevate ogni settimana
Circa 500
dipendenti
Circa 100 milioni
di clienti
Antivirus di qualità
Per le sue funzioni di rilevamento, Avira ha ottenuto i massimi riconoscimenti del settore

Il nostro viaggio

Il nostro è stato un viaggio caratterizzato da una forte crescita in un settore instabile. Con l'obiettivo di garantire la massima libertà on-line, Avira offre potenti soluzioni di sicurezza per diversi dispositivi. Come precursori nell'adottare il modello di business Freemium, siamo cresciuti e contiamo oggi 500 aziende multinazionali che si occupano di proteggere la vita digitale di milioni di utenti in tutto il mondo.

Scopri la nostra storia

La nostra storia

Luogo di fondazione e tuttora sede centrale di Avira, il Lago di Costanza ha rive appartenenti a più Paesi circostanti, ma rappresenta l'unico luogo in Europa totalmente senza confini. Questa caratteristica fondamentale è stata ripresa dai pionieri di maggiore successo al mondo del modello di business software "Freemium", il risultato proprio di un "pensiero senza confini", che ha contribuito alla fama di Avira nel campo dell'IT security da quasi 30 anni.

  • 1986

    L'ingegnere elettronico Tjark Auerbach (nato nel 1957) e il suo partner fondano la società informatica H+BEDV Datentechnik nei pressi del Lago di Costanza, a Tettnang, in Germania. "H" e "B" sono le iniziali dei nomi delle rispettive mogli.

  • 1988

    H+BEDV lancia il programma di sicurezza AntiVir, uno dei primi software antivirus in grado di distruggere alcuni dei virus più pericolosi per il computer (es. Cascade e Jerusalem) che già si diffondevano a una velocità impressionante. AntiVir protegge e può riparare sistemi MS DOS infetti. Nello stesso periodo vengono introdotte soluzioni di sicurezza aziendali.

  • 1990

    Grazie all'incorporazione della società da parte del management, la H+BEDV Datentechnik ottiene lo status tedesco di "GmbH", con appena sei dipendenti.

  • 1991

    Le infezioni dei sistemi DOS continuano ad aumentare e AntiVir viene migliorato costantemente per affrontare le nuove minacce. Avviene la fondazione dell'istituto europeo per la ricerca antivirus EICAR (European Institute for Anti-Virus Research), con l'intento di aiutare gli esperti dell'IT security a combattere la minaccia crescente.

  • 1993

    AntiVir viene integrato con l'antivirus AVScan, che funziona con speciali routine di ricerca e il driver del dispositivo QCDRV. Il programma riceve il massimo delle valutazioni da parte di numerose pubblicazioni rinomate del settore.

  • 1994

    La gamma prodotti viene estesa per includere AntiVir per Windows 3.x e AntiVir per Novell NetWare.

  • 1995

    Lancio di nuove versioni software: AntiVir per Windows 95/NT (Workstation e Server), AntiVir per Linux (Workstation e Server, gratuito per i privati) e AntiVir per OS/2.

  • 1996

    Viene presentato AntiVir FDBlock, uno dei pochi programmi antivirus DOS residenti in memoria, sviluppato per bloccare la diffusione dei virus del settore di avvio.

  • 1997

    Avira sviluppa miglioramenti software sempre più sofisticati, che includono il monitoraggio dell'integrità con diversi algoritmi della somma di verifica, una guida automatica per l'aggiornamento, una directory per la quarantena, la capacità di definire il livello a cui gli archivi vengono decompressi, una serie di avvisi inviati tramite e-mail, la classificazione negativa dei settori di avvio e avvio principale e il rilevamento macro virus euristico.

  • 1998

    Viene lanciato AntiVir per Windows 98. La società crea la licenza Campus: scuole e università e altre istituzioni dedite alla formazione possono ottenere AntiVir a un costo particolarmente favorevole. Parte la campagna "AntiVir per la sala computer".

  • 1999

    Viene resa disponibile la Personal Edition per l'uso privato, non commerciale, da scaricare gratuitamente, e questo evento rende l'azienda uno dei pionieri del modello di business "Freemium". La società presenta per la prima volta AV Guard, la prima protezione antivirus per Linux, e Sercure Antivirus Application Programming Interface (SAVAPI), un componente della protezione antivirus. Grazie a SAVAPI, i produttori di terze parti hanno la possibilità di includere la funzionalità di protezione antivirus nei propri prodotti. Tra questi, i primi a utilizzarlo sono stati Watchdog e MIMEsweeper.

  • 2000

    Viene lanciato AntiVir per Windows ME, MailGate per Linux si aggiunge alla linea di prodotti che offrono protezione per la posta elettronica. Un evento particolarmente importante, poiché da questo momento in poi la protezione dai virus è globale. Gli oltre 2000 download quotidiani, tramite il solo portale di download "CHIP", dimostrano l'entusiasmo verso la "Campagna contro i virus" a favore dell'utente.

  • 2001

    L'azienda mette a disposizione la protezione antivirus per Windows XP, dal preciso momento in cui viene presentata, un evento che costituisce una pietra miliare di velocità e attenzione al cliente. Viene introdotto AntiVir per OpenBSD/FreeBSD.

  • 2002

    AntiVir Rescue System offre uno strumento di recupero che si avvia ed effettua la scansione in cerca di virus senza utilizzare un sistema operativo esterno. In cooperazione con un partner, la società sviluppa una protezione antivirus per software di reti DSL (AntiVir per AVM KEN!). H+BEDV continua a esercitare la sua influenza in tutto il mondo in termini di sviluppo di standard in H+Unix. Il modulo di controllo dell'accesso ai dati Dazuko, recentemente sviluppato, analizza i file in tempo reale al momento dell'apertura, della chiusura e dell'esecuzione. AntiVir riceve numerosi riconoscimenti, anche da ICSA Labs, e nasce lo shop online di AntiVir.

  • 2003

    L'azienda sviluppa l'antivirus F-1 per Check Point Firewall-1 e integra un modulo di content filtering per la prima volta con AntiVir Wall. Tra le novità dell'anno sono inclusi la protezione server proxy AntiVir WebGate per Linux, FreeBSD e OpenBSD, AntiVir Milter per Sendmail, AntiVir Lotus Notes/Domino, AntiVir ISA Server e AntiVir Exchange per Server 2000/2003. Iniziano le collaborazioni con SuSE, Red Hat, Group Technologies, Clearswift (AntiVir MAILsweeper, AntiVir WEBsweeper), Pyramid Computers e Central Command.

  • 2004

    La società fonda una sede importante a Bucarest, in Romania. La protezione dai dialer Internet viene integrata in AntiVir e ben accolta dagli utenti. Viene introdotto un Convenience Package: i clienti ricevono un CD-ROM avviabile (con aggiornamenti per la posta), un manuale di installazione cartaceo, il supporto gratuito e un antivirus della riga di comando. AntiVir per FreeBSD viene dotato di scansione all'accesso. Tra gli altri prodotti presentati sono inclusi Security Management Console, il filtro SPAM AntiVir eXpurgate, AntiVir per Sun Sparc Solaris, AntiVir SmallBusiness (primo bundle completo di protezione per le aziende) e AntiVir per Windows 2000. Le vendite annuali superano gli 8 milioni di euro, con poco più di 120 dipendenti.

  • 2005

    Viene introdotta la versione 7 di AntiVir e la società raggiunge i 10 milioni di utenti. Per affrontare le nuove minacce (come ad esempio phishing, pharming, adware, spyware, botnet e rootkit), la società migliora la protezione dei suoi prodotti. Viene presentato AntiVir Mobile Security per palmari e smartphone. AntiVir Virus Scan Adapter (per SAP) diventa la prima soluzione di protezione antivirus al mondo a essere certificata SAP. L'azienda inizia a offrire Security Consulting per scopi commerciali. H+BEDV riceve numerose certificazioni VB100, ottiene il livello di collaborazione partner Microsoft-Gold, viene accreditata dall'associazione tedesca di controllo tecnico (TÜV) e avvia una stretta cooperazione con l'ufficio federale per la sicurezza informatica (BSI).

  • 2006

    H+BEDV Datentechnik GmbH e la sua consociata AntiVir PersonalProducts GmbH si uniscono in Avira GmbH. Il nome di diverse offerte software resta AntiVir. Avira GmbH apre una nuova sede in Austria.

  • 2008

    Avira effettua un rilevante aggiornamento al suo motore di scansione, che incrementa la velocità di scansione del 20%. L'azienda ora conta 200 dipendenti, è certificata ufficialmente SAP, è un membro fondatore di IT SMIG (IT Security Made in Germany) e lancia una versione francese di Avira Free Antivirus.

  • 2009

    Avira apre nuove sedi in Svizzera, Giappone e Malesia, e festeggia i 10 anni di vita delle offerte di software Freemium raggiungendo i 100 milioni di utenti, oltre a circa 300 dipendenti.

  • 2010

    Oltre a stabilire nuove sedi a Pechino e Hong Kong, Avira ottiene un ufficio nei Paesi Bassi con l'acquisizione della società CleanPort, che contribuisce ad aggiungere i servizi di sicurezza gestiti "nel cloud" nel portfolio Avira. A Kuala Lumpur viene aperto un nuovo Centro di Ricerca Malware.

  • 2011

    Avira lancia la barra degli strumenti SafeSearch e una versione Freemium per Mac OS X. Con 500 dipendenti, la società costruisce un nuovo quartier generale a Tettnang, in Germania, e apre una sede nella Silicon Valley statunitense. L'azienda avvia una collaborazione partner con Qihoo in Cina.

  • 2012

    Avira acquisisce la protezione di rete Social Shield, utile per i genitori che vogliono proteggere i propri figli dai contenuti discutibili dei social network. La società lancia Android Antifurto, Avira Answers e la tecnologia di sicurezza Avira Cloud e avvia una collaborazione partner con Baidu e Tencent in Cina.

  • 2013

    Il cofondatore Tjark Auerbach si dimette da amministratore delegato, ma resta il maggior azionista di Avira. Travis Witteveen prende il posto di Auerbach come amministratore delegato a partire dalla seconda metà del 2013. Avira estende la sua offerta di protezione Android e lancia la protezione per iOS e la soluzione Online Essentials.

  • 2014

    Avira sviluppa Browser Safety e SafeSearch – due estensioni browser per Chrome e Firefox. Inoltre l'azienda lancia Avira AppStore, una versione premium della propria app Android e Protezione identità, che consente agli utenti di controllare se la posta elettronica è stata compromessa. Avira apre un ufficio a Monaco, Germania.

Il nostro team di gestione

  • Travis Witteveen

    Travis Witteveen

    Travis Witteveen
    Amministratore delegato
  • Andreas Flach

    Andreas Flach

    Andreas Flach
    Vicepresidente per
    prodotti e servizi
  • Michael Silbermann

    Michael Silbermann

    Michael Silbermann
    Direttore finanziario
  • Thorsten Bruchhäuser

    Thorsten Bruchhäuser

    Thorsten Bruchhäuser
    Vicepresidente per il settore vendite e sviluppo aziendale
  • Philipp Wolf

    Philipp Wolf

    Philipp Wolf
    Vicepresidente per
    laboratori di protezione
  • Jochen Gaßner

    Jochen Gaßner

    Jochen Gaßner
    Vicepresidente per la
    tutela dei clienti

Unisciti al nostro team

Avira garantisce un ambiente di lavoro vivace con
interessanti opportunità di carriera

Scopri le posizioni disponibili

Rimani sempre aggiornato

Riconoscimenti

AV Comparatives Award AV Test Certified Award OPSWAT Gold Certified Antispyware Award OPSWAT Mobile Certified Android Award

Scarica Avira Free Antivirus

Ampia gamma di funzionalità per la sicurezza del tuo PC, Mac, Android e iOS

Scarica ora